Connect with us

Ciclismo

Si chiama Everesting. E’ una sfida sui pedali in salita

Che finisce quando si arriva a coprire un dislivello di 8.848 metri, ovvero l’altitudine del Monte Everest

Published

on

A cercare l’impresa, il 15 settembre, sarà Alessandro Benini, fondatore dell’associazione dell’Mtb Capalbio, società Uisp molto attiva nella zona sud della provincia di Grosseto. Benini, atleta di 36 anni nato a Firenze ma che vive a Capalbio, in Maremma ha sviluppato la passione della bicicletta e dell’ambiente. Con la sua società ha partecipato a numerose manifestazioni e ottenendo dei buoni risultati in mountain bike nella categoria Master in Umbria e Toscana.

Con i soci dell’Mtb Capalbio ha collaborato a vari eventi di cicloescursionismo organizzati dal comitato Uisp di Grosseto. In questo anno particolare ha deciso di tentare questa sfida personale, che consiste nel percorrere una salita a scelta, in questo caso quella di Capalbio che porta fino al paese, per 64 volte consecutive fino al raggiungimento di 8848 metri di dislivello.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x