Connect with us

Altre notizie

Massa Marittima. Domenica 21 giugno in scena in forma ridotta e a porte chiuse lo “Shooting day. Massae Diebus” dedicato ai cosplay

Published

on

Doveva essere un grande evento dedicato ai magico mondo dei cosplay, la quinta edizione del “Massae Diebus” che si doveva tenere a Massa Marittima il 19, 20 e 21 giugno ma è stato annullato a causa dell’emergenza sanitaria. Il Coronavirus non ha però fermato del tutto gli appassionati per il Medieval-Fantasy. Al suo posto infatti, gli organizzatori, hanno pensato bene di mettere in scena domenica 21 giugno, una versione ridotta dell’evento a porte chiuse, per evitare assembramenti e nel rispetto dei protocolli di sicurezza anticontagio mantenendo il titolo “Massae Diebus Festa Medieval Fantasy e Cosplay”. La Torre del Candeliere, il Cassero senese e il chiostro di Sant’Agostino a Massa Marittima sono state quindi le suggestive location medievali dove davanti alle macchine fotografiche di 16 fotografi si sono esibiti 19 figuranti nei suggestivi look e abiti dei personaggi cosplay, tra dame fatate, vampiri e creature magiche e variopinte. L’iniziativa si è valsa anche della collaborazione di Juri Squarcia, uno dei cosplay più famosi a livello nazionale, artista e autore di abiti meravigliosi che sono stati indossati per questa occasione. L’evento è stato organizzato dal Comitato Festeggiamenti di San Bernardino di Massa Marittima, presidente Monia Polichetti, con il sostegno del Comune. Ora la grande attesa è per il prossimo appuntamento con il gemello autunnale in chiave gotica “MassaE TenebriS” che, salvo indicazioni di ordine sanitario, un festival che si dovrebbe svolgere a Massa Marittima il 25, 26 e 27 settembre con spettacoli di  vario genere horror. Info: massaediebus@gmail.com

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x