Connect with us

Calcio

Juniores regionali: Claudio Di Resta è il nuovo allenatore dello Scarlino

Scarlino – Claudio Di Resta è il nuovo allenatore dello Scarlino. A darne notizia è la società del presidente Clementini che ha deciso di affidare la squadra al tecnico grossetano.
Ricordiamo che nella passata stagione il buon campionato era stato realizzato sotto la guida di Paolo Lami.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
26 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

26 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Grande Claudio

Grande Claudio Di Resta complimenti👍🇮🇹

Grade. Mister complimenti…..

ecco quando una società fa le cose serie si vede anche dalle piccole cose

Complimenti Claudio

In bocca al lupo mister!! ❤️

Toh Claudio, che mi combini??? Grande mister!

Congratulazioni Claudio.
Un grande in bocca al lupo per la tua nuova avventura.
Un incarico meritato per un mister di grande esperienza.
Forza Scarlino

In bocca al lupo Claudio!

Grande Mister in bocca al lupo per la nuova stagione!!!!!!!!

Complimenti Claudio 👏🏻

Forza Claudio.

Complimenti!

forza di resta il lavoro non ti mancherà. saranno 4 le squadre che parteciperanno al campionato juniores regionale,lo scarlino e l’invicta -sauro, il gavorrano i nazionali che comunque è un regionale allargato (umbria), poi il grosseto che farà i nazionali veri. delle due l’una lo scarlino quest’anno era oramai retrocesso e lo sarà anche il prossimo anno.poi delle tre squadre rimaste due faranno le comparse per la mancanza cronica di giocatori under nella ns provincia anche se per onor di cronaca rischia solo l’invcta la retrocessione perchè nei campionati del gavorrano e del grosseto non ci sono retrocessioni

In bocca al Mister

scusate redazione di grosseto sport vorrei sapere se ancora segue questo blog un tifoso dello scarlino che si chiamava portoghese e vorrei rimandarlo a leggere il blog del 19 luglio 2019 mi farebbe molto piacere

Sì, legge ancora.

Buonasera mi unisco anche io nel fare i complimenti a Di Resta a cui auguro di fare lo stesso campionato fatto dalla squadra guidata da Lami che raggiunto una SALVEZZA storica, sfuggita di recente a tutte le grossetane compreso l’Albinia.
Mi dispiace caro “sportivo” che tu abbia dovuto digerire il boccone amaro della SALVEZZA dello Scarlino nonostante le molte incompetenti gufate, purtroppo ignori anche molte cose del calcio rinchiuso nel tuo mondo perchè lo SCARLINO aveva ben 4 squadre sotto di sè distanziate di ben 7 punti e spero tu sappia che la quint’ultima sarebbe stata comunque RIPESCATA nel torneo regionale, basta telefonare alla Federazione a Firenze. Onestamente non riesco a capire il tuo antisportivo accanimanto.
Suggerisco un nuovo nickname: MALOX

no a me lo scarlino sta simpatico. io non ho nulla contro faccio solo considerazioni. ti avevo detto che retrocedeva si e non è retrocessa perchè fortunatamente ha trovato squadre materasso peggio di lui ma concorderai con me che il campionato è poco esaltante e poco costruttivo.io non ho niente contro le squadre della ns zona ma tre squadre di regionali in 15 km venturina follonica e scarlino ti può andare bene una volta ma poi soccombi

Cosa fai censuri e poi commenti?
Grande Yuri Galgani davvero una vera prima firma che farà strada
Voglio vedere se Lombardi condividerà il tuo comportamento scorretto e censurabile:
Sei un tifoso fazioso oppure vuoi fare il giornalista?
Censura pure tanto ho fatto copia anche se non avevo nulla da moderare,
io sono una persona seria e educata

Portoghese, non ho ben capito…Cosa avrei censurato?
Soprattutto, quale atteggiamento censurabile avrei tenuto?
Credo tu abbia preso un abbaglio, fidati. 😉

Se così non è stato ti chiedo scusa, evidentemente ho frainteso,
però considerato che il mio commento non era stato pubblicato perchè “in attesa di moderazione” da alcune ore e ho visto invece che rispondevi a Sportivo dicendo che “si, legge ancora” quando io non ti conosco e tu non conosci me oltre al fatto che da molti mesi non scrivevo più una parola su GS ho pensato che forse avevi dedotto che leggo ancora solo perchè hai potuto leggere il mio commento.
Quindi tutto molto chiaro.
Comunque io credo sempre nella buona fede delle persone, quindi se così non è mi dispiace di aver dubitato di te, anche se devi comprendere il mio punto di vista, con questo “sportivo” che si accanisce dicendo balle.
Forse qualcuno delle colline metallifere lo ha offeso in passato, in qualche modo….
Grazie della tua risposta, mi fido di te, buon lavoro. Ciao

Nessun problema, figurati. 🙂
Ti garantisco che avevi frainteso. 😉

l’ascesa dell’allenatore di resta è dovuta al fatto che la gestione della squadra juniores regionali dello scarlino è gestitata direttamente dal mister e il presidente clementini è praticamente fuori

Credo tu abbia ragione.
Dispiace per Di Resta che dovrà cantare portando la croce.
Comunque spero per lui e per la nostra provincia che possa cavarsela.

d’accordo con te. ma se una società di lega pro. viene a grosseto e delega una società per il settore giovanile la dice lunga sull’interesse che c’è in italia per i vivai

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

26
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x