Connect with us

Altre notizie

Toscana: obbligo delle mascherine, ma dopo la distribuzione di 10 milioni

Published

on

Grosseto – La Toscana segue la Lombardia. Il governatore, Enrico Rossi, infatti ha deciso per l’obbligo delle mascherine, ma solamente dopo la loro distribuzione nelle varie provincie e comuni per un totale di circa 10 milioni.
L’applicazione del nuovo provvedimento sarà quindi scaglionato e scatterà quanto il Comune comunicherà alla Regione di aver completato la distribuzione nel territorio di competenza.

Questo il messaggio postato dal governatore sul proprio profilo facebook.
“Le mascherine verrano date ai Comuni della Toscana e chiederemo loro che siano consegnate quanto più possibile casa per casa, anche avvalendosi dei volontari che sono straordinari, sempre e in questo periodo ancora di più. Ho letto molti commenti al mio post precedente in cui si apprezzava l’iniziativa ma mi si chiedeva con forza che facessi anche l’ordinanza per rendere obbligatorio l’uso della mascherina. Leggo sui giornali che sono ripresi troppi comportamenti sbagliati da parte dei cittadini e che ci sono troppi assembramenti. Per questo oggi stesso voglio fare un’ordinanza che rende obbligatorio l’uso della mascherina all’esterno delle abitazioni. La mia intenzione è che l’ordinanza diventi esecutiva comune per comune a partire dalla data nella quale il comune stesso ci comunicherà di avere effettuato la consegna a domicilio” prosegue il governatore. Convinto in questo modo di “colpire anche l’odiosa speculazione che in certi casi sulle mascherine si è registrata anche in Toscana”.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x