Connect with us

Altre notizie

Coronavirus, nuove restrizioni. Vietati i parchi, attività motoria solo vicino casa

Published

on

Grosseto – Era nell’aria da giorni e nel tardo pomeriggio è arrivato il provvedimento per nuove misure restrittive. Un altro piccolo passo per disincentivare e soprattutto vietare di uscire alla persone.
Come era prevedibile è stato vietato l’accesso pubblico ai parchi ed ai giardini pubblici, mentre sarà possibile praticare attività motoria in prossimità delle proprie abitazione, ma non sarà possibile svolgere attività ludica all’aperto.
Inoltre è vietato nei giorni festivi e prefestivi e in quelli che precedono tali giorni ogni tipo di spostamento verso abitazione da quella principale

ECCO LE NUOVE RESTRIZIONI IN SINTESI
Vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;

Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto, individualmente si può continuare a praticare attività motoria però in prossimità delle proprie abitazioni;

Chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande posti all’interno delle stazioni ferroviarie e lacustri nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione di quelli lungo le autostrade che possono vendere solo prodotti da asporto fuori dei locali, restano aperti quelli sito negli ospedali e negli Aereoporto;

Nei giorni festivi e prefestivi, nonchè in quegli altri che immediatamente precedono e seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazione diversa da quella principale compreso le seconde case.

Disposizioni valide dal 21 marzo fino al 25 marzo.

 

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
10 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

10 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Rimango basita…non si deve uscire di casa…non si deve andare a correre basta.
Non solo perché puoi contagiare o essere contagiato entrando semplicemente nel portone o in ascensore…ma potresti mettere ancora più in crisi il pronto soccorso se ti fai male mentre corri o vai in bici.
Si esce solo per rifornirsi e non tutti i giorni se si vuol tornare presto alla normalità.
Prima predicate che si deve stare in casa poi fate ridere con certe libertà prive di importanza in un momento così delicato

Ci sarà ancora più confusione

Nei giorni festivi e prefestivi, nonchè in quegli altri che immediatamente precedono e seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazione diversa da quella principale compreso le seconde case.
tutto cio’ significa che per MANGIARE E FARE LA SPESA SI POTRA’ USCIRE SOLO MERCOLEDI E GIOVEDI?

Oooo ecco ora sono tutti soddisfatti
Ps “vicino casa “. Ci vuole lo stradario

Sabato domenica lunedì martedì mercoledì….. E giovedì???

Massimo Galassi

CHE COGLIONI CHE FATE!

Tanto il 25 poi altra stretta!!! Mi sembra che ci prendono per c..!! Se avesse chiuso tutto da subito ad ora eravamo già a buon punto!!!

Dal 21 al 25! 😂😂😂

Simone Marchi 😂😂😂




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

10
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: