Connect with us

Altre notizie

Pici ‘Gnoranti: “Restate a casa!

Published

on

Grosseto – Riceviamo e pubblichiamo in maniera integrale il comunicato arrivato dal gruppo “Pici ‘Gnoranti”
Anche noi Pici ‘Gnoranti,  gruppo di cantori dei brani della tradizione canora maremmana,legati al cosiddetto Maggio lirico, concordano sul fatto che sia sacrosanto il riassunto monito disperato:
“STATE A CASA” .
Noi cantiamo semplicemente quella musica popolare che è uno stile che ha attraversato la storia, che racconta la cultura e la società, sia quella passata, sia quella presente.
Quello che sta accadendo in questi giorni ci fa capire quanto siamo deboli .
Il problema? L’ignoranza, che genera comportamenti da “condannare.”
Il mancato rispetto delle regole è un evidente reato a favore del Coronavirus.
Ignoranza è non informarsi e credere che siamo immortali… perché lo “stupido” che “non rispetta le ordinanze ed i consigli “,alla faccia del Covid19, è lo stesso che non si accorge che col suo comportamento rischia di ammazzare suo nonno quando lo andrà a trovare.
Siamo una generazione che ha vissuto grazie ai più anziani, ora dobbiamo metterci in testa che i più vecchi possono vivere o morire grazie a noi.
Da quello che sta accadendo dovremmo dunque trarre spunto e riflessione: facciamoci contagiare dalla competenza, dalla cultura, dal rispetto, dalla civiltà, dalla scienza e dalla umanità.
Solo così potremmo essere veramente consapevoli e liberi.
Solo così potremmo guarire dal virus più potente al mondo:  l’ignoranza.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x