Connect with us

Calcio

Andrea Ciolli, capitano biancorosso sempre riflessivo ed equilibrato

Published

on

Grosseto. Il calcio per ora è fermo come tutte le altre attività sportive e se ne prende atto, anche se a malincuore, ma la situazione è molto particolare e condivisibile. I campionati di calcio non devono essere annullati, perché non sarebbe giusto per la regolarità degli stessi. Il Grosseto che guida la classifica del girone E di serie D, meriterebbe, come del resto tutte le squadre, di poter portare a termine la regular season e come sostiene capitan Ciolli, contattato telefonicamente, sia l’annullamento del campionato che il suo congelamento, sarebbero assurdi anche perché i campionati vanno completati sul campo con vincitori e vinti e per il fatto che alla fine il calcio è questo, uno sport, la cui disputa deve essere sempre discussa dentro il rettangolo verde. Il concetto ci trova perfettamente in sintonia e ci auguriamo, come addetti ai lavori, che tutto possa andar bene, magari nel più breve tempo possibile per poter tornare ad una vita normale senza strascichi polemici di alcuna natura.

Giornalista pubblicista dal 1995. Segue il calcio dilettantistico maremmano dal 1986, già addetto stampa della ex Polisportiva Alberese. Ha collaborato con Il Tirreno, La Nazione, Il Corriere di Maremma, Radio Grifo, Teletirreno, Telemaremma e Tv9.




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x