Connect with us

Calcio

Grosseto-Scandicci, le pagelle: Boccardi e Galligani fanno impazzire i fiorentini. Centrocampo perfetto

Published

on

GROSSETO, 7,5: Gioca da prima della classe con il piglio giusto di chi è consapevole della propria superiorità. Le difficoltà date dall’assenza di Moscati si fanno sentire, ma il cuore dei biancorossi quest’oggi è troppo grande e nella ripresa il bunker dei fiorentini cade giù sotto i tiri di Galligani e Boccardi.

Barosi, 6,5: Non si vede praticamente mai, per lui lavoro solo di routine. Un unico grande intervento sullo 0 a 0 che nega il vantaggio agli ospiti.

Polidori, 6,5: schierato in campo dal primo minuto si fa apprezzare per la sua spinta sulla fascia destra.

Raimo 6,5: entra al posto di Polidori e offre un apporto importantissimo in fase offensiva.

Ciolli 6,5: il capitano non sbaglia neanche un intervento. Sempre preciso e pulito, va a cercare la via della rete sui corner.

Gorelli 6,5: con il compagno di reparto Ciolli costituisce un muro invalicabile. Sfiora il gol, ma è sfortunato colpendo la traversa di testa.

Milani 6,5: sull’out di sinistra è una vera spina nel fianco della difesa avversaria. Viene sostituito quando non ha più benzina.

Sabatini N. 6: entra al posto di Milani nella ripresa ed è subito in partita. Non concede niente agli avversari.

Cretella 7: prova di grande maturità a centrocampo. Cerca la via della rete, ma non ci riesce. Nel finale è saggio a conservare il possesso palla.

Fratini 7: schierato davanti alla difesa è praticamente perfetto. Distrugge ed imposta, il primo errore arriva a dieci minuti dal termine.

Sersanti 7: in un campo pesante viene fuori tutta la sua freschezza e potenza fisica. È un under, ma gioca con tanta esperienza.

Giunta 6,5: cerca l’imbucata giusta, ma con il bunker dei fiorentini non è facile passare. Mette la sua qualità a disposizione della squadra.

Boccardi 7,5: un gol nel finale e tanti strappi e giocate che fanno impazzire la difesa dei fiorentini. È in un ottimo momento di forma e si vede.

Galligani 7,5: come Boccardi realizza il gol che sblocca la partita. Parte da sinistra e diventa imprendibile per gli avversari che spesso devono ricorrere al raddoppio.

Viligiardi 6,5: entra con chi ha la voglia di spaccare il mondo e la sua corsa è fondamentale per bloccare le ripartenza avversarie.

Ravanelli sv: pochi minuti per lui, ma nei minuti finali la sua prestanza fisica è fondamentale per il Grifone.

Giani 6: entra a pochi minuti dal termine e si rende prezioso nel far salire la squadra.

Magrini 7: anche se squalificato è come se fosse in panchina. Le sue indicazioni sono udibili da tutta la tribuna. Prepara il match molto bene schiacciando lo Scandicci nella sua metà campo. Il Grifone stramerita la vittoria e domenicaci sarà da superare il Cannara in trasferta.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x