Connect with us

Altri Sport

Dopo quattro settimane di digiuno i Vigili del Fuoco ritrovano il sorriso contro il Calci

Published

on

Grosseto. Dopo quattro settimane di digiuno, i Vigili del Fuoco di Grosseto ritrovano il sorriso nell’ultima giornata del girone di andata della serie D femminile superando brillantemente in casa, il Vbc Calci con il risultato di tre set a uno e i parziali di 25/23, 25/17, 16/25 e 25/15. Il tecnico delle grossetane, Mauro Baricci tira un sospiro di sollievo. Il successo sulle pisane, permette alla sua squadra di riprendere il cammino verso l’obiettivo salvezza. Per la squadra biancorossa non è stato facile scendere in campo, con il peso di dovere vincere ad ogni costo. La pressione è tanta, ma l’ottimismo non manca fra le maremmane, che si presentano in formazione quasi al completo con la sola assenza dell’opposto Cavaliere. Si vede subito che le padrone di casa sono in partita. Il vantaggio del primo set sulla squadra avversaria arrivato solo ai vantaggi dimostra la grande determinazione delle biancorosse. Le maremmane, trascinate da una Chiara Multineddu in grande spolvero, raddoppiano le lunghezze di vantaggio vincendo anche la seconda frazione di gioco. Il Calci, che ha già dato segni di risveglio tiene duro e riesce a rimanere in partita accorciando le distanze nel terzo set. L’ultima parte di gara è una lotta, con la squadra di casa che una volta andata avanti nel punteggio ci rimane fino alla fine “ Non abbiamo fatto un partitone dal punto di vista tecnico, ma da quello del risultato sicuramente si.” commenta alla fine il tecnico delle grossetane Mauro Baricci, provato per la tensione accumulata nel corso della partita “ Per noi importante era uscire da una situazione che non facile alla vigilia di questo match. Siamo andati subito sul due a zero giocando benino. Poi nel terzo c’è stata un po’ di confusione più dettata dalla paura che da altro. Il quarto è stato lottato fino ad un certo punto e poi siamo andati via. Ho fatto diversi cambi compresa la doppia sostituzione palleggiatore opposto. Alla fine è un buon risultato. Dal punto di vista emotivo è stata una gara molto intensa. Vorrei sottolineare la prova stellare della Multineddu. Chiara ci ha dato una grossa mano in tutti i settori. Speriamo che questo successo sia la spinta emotiva giusta per tornare a vincere ancora, alla ripresa del campionato” Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x