Connect with us

Hockey Follonica

Hockey, prestigioso riconoscimento per il Follonica all’interno del progetto europeo con fondi Erasmus

FOLLONICA. Riconoscimento prestigioso per Follonica Hockey 1952, all’interno di un progetto Europeo finanziato con fondi Erasmus.
La società del Presidente Pagnini coordinerà le operazioni di due progetti, che, vedranno coinvolte molte società del vecchio Continente.  Il primo, “Ok Porters” avrà una durata di 24 mesi, e si occupeà di diffondere metodi di allenamento comuni nei vari paesi europei, per i portieri di Hockey. Saranno cinque le formazioni impegnate  : Follonica Hockey, Pro Hockey Lab. Toscana, Hockey club Vals (Spagna), Virgen de Europa Club (Madrid-Spagna), Alenquert e Benfica ( Portogallo).

Il secondo si chiamerà Talent, durerà 30 mesi e mirerà all’individuazione del talento nei ragazzi e al suo corretto sviluppo e valorizzazione, anche in questo caso seguendo metodi comuni. Sette le formazioni : Follonica Hockey, Follonica Sporting Club, La Vendenne ( La Roche Sur Yon- Francia) e Sporting Club (Lisbona Portogallo). Quattro le Federazioni coinvolte nel progetto: Firs (Federazione Italiana), Federazione Spagnola, Federazione Tedesca, Associazione Regionale di Lisbona.

Ad illustrare il programma, presentato in Sala Consiliare, il Presidente di Follonica Hockey Massimo Pagnini e Myriam Lamela, socia, e consulente del sodalizio biancazzurro. Un operazione importante, che vedrà coinvolta mezza Europa, con un finanziamento che si aggira intorno ai trecentosessantamila euro totali ( trecento per il progetto Talent e sessanta per Ok Porters). “ L’approvazione di questi due progetti è per noi  motivo di grande soddisfazione- sono state le prime parole del Presidente Massimo Pagnini- coordinare questi gruppi di partecipanti, significa vedersi riconosciuto un ruolo importante anche dal punto di vista dell’affidabilità e delle capacità organizzative, oltre che tecniche.  Il mio grazie più sincero va a Myriam  Lamela, che ha svolto un lavoro incredibile con Federazioni e organi competenti, otteneno questo straordinario risultato. Ringrazio -conclude -anche l’Amministrazione Comunale che, come sempre, ci ha supportato fin dall’inizio.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x