Connect with us

Calcio

Prima categoria, il Sorano protesta: “Gol dopo il recupero, rete non regolare”

Published

on

Sorano. Il Sorano sfiora la grande impresa contro l’Albinia. “Il gol arriva dopo che erano scaduti anche i minuti di recupero e la palla non aveva oltrepassato del tutto la linea di porta” tuonano i componenti della squadra allenata da Vittorio Gaggi.
Grande amarezza per aver portato a casa solo un punticino anche in ottica salvezza.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
10 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

10 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Oltre ad essere scaduto il tempo la palla non aveva oltrepassato la linea…. furto in piena regola

Partita finisce quando arbitro fischia 3 volte……

Singolare che i signori del Sorano , non si siano lamentati dell’operato dell’arbitro E non abbiano parlato di “furto” , quando ha annullato un gol per fuorigioco improponibile o quando ha inventato dal nulla un calcio di rigore. Con Var in campo la partita sarebbe finita semplicemente 1-3 . Ovviamente ognuno tira acqua dalla sua parte .

Caro Luca, il rigore lo ha inventato il numero 7 che ha tirato il braccio dell’avversario su un cross che finiva tranquillamente tra le mani di Bigoni senza nessuna possibilità di intervento da parte di alcun giocatore Soranese. Me la prenderei piuttosto con il numero 7, per quanto riguarda la rete annullata ti dò ragione molto probabilmente era regolare…Ma parlami anche del gol/no gol a 50’30” (recupero 4 minuti). Oggi meritavate la sconfitta perchè i 32 punti di differenza non si sono visti!

Io dico la mia da spettatore neutrale senza avercela con nessuno l’Albinia ha gia vinto questo campionato senza tanti se e maa sono i piu forti con un mare di punti di vantaggio non credo abbia bisogno di vincere le partite giocando 2 minuti in piu del tempo regolamentare per di piu con un goal dubbio.Onore al Sorano che oggi si è dimostrata squadra ancora viva che puo giocarsi tutte le proprie carte.Capisco il loro sfogo penso che qualunque squadra per una situazione del genere si safebbe arrabbiata al di la dei fuori giochi dubbi o di rigori generosi che fanno parte del calcio da sempre var o non var

Ad Abbadia la settimana scorsa pur giocando un discreto primo tempo mi era sembrata un squadra che alla prima difficoltà tirava un po i remi in barca ma onestamente oggi mi sono ricreduto faccio i miei augufi di buone feste a tutti ci rivediamo il 5 gennaio

noi primi, voi ultimi .

Con i quattrini si manda l’acqua all’incontrario quanti givani del posto giocano in questa squadra?

Non ho visto tanto amore nei confronti del calcio in questa squadra quando siamo andati li ci saranno stati venti tifosi

perchè non parlate del fuorigioco inesistente che l’arbitro ha fischiato ad angelini o del rigore che vi ha dato ? prima di parlare riflettete un’attimo

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

10
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: