Connect with us

Altri Sport

Straordinarie Cudere. La squadra di grossetana di flag football è terza al campionato italiano

Published

on

Grosseto. Terze in Italia. Splendida impresa sportiva per la formazione grossetana femminile di flag football Cudere Grosseto che alle finali nazionali di Catanzaro, sale per la prima volta sul terzo gradino del podio conquistando un risultato che danni mancava nello sport maremmano in questa disciplina. Un fine settimana che ha visto le maremmane scendere in campo nella prima gara di sabato contro le Tempeste, Panthers e Lions. Nel match di apertura le maremmane, se la devono vedere subito contro le Tempeste Busto Arsizio. Le grossetane vanno subito in vantaggio e ci rimangono fino alla fine del confronto, vendicando la brutta prestazione contro le lombarde nel “Bowl” di Bergamo, vincendo per 35/14. Nella seconda partita, Mancioppi e compagne se la devono vedere contro la fortissime Panthers Parma. Le grossetana reggono alcuni drive, poi devono cedere alle parmensi sul punteggio di 41/18, che conquisteranno il titolo italiano. Nell’ultimo match della giornata, le Cudere giocano contro le giovani Lions. Il confronto è condizionato dal caldo rovente e delle panchine molto corte delle due squadre. Miglianti e le compagne di squadra hanno la meglio sulle bergamasche con il punteggio finale di 35/28. Le Cudere, grazie alle due partite vinte, si qualificano per le semifinali della domenica, giocandosi l’accesso alla finale contro le Ranzide di Trieste. La gara è molto tecnica. Le grossetane partono al rallentatore complice, probabilmente, la stanchezza del giorno prima e non riescono ad ingranare in attacco ed a difendere efficacemente, lasciando l’iniziativa e l’accesso alla finale per il primo e secondo posto alle triestine che vincono per 20/0. Nella sfida per il terzo e il quarto posto, contro l’Elephants Catania, la squadra del presidente Cappagli entra in campo molto determinata. La gara è molto equilibrata e tesa tra le due squadre. Alla fine la spuntano le grossetane, grazie al gioco offensivo e ad una difesa molto aggressiva fino a chiudere in vantaggio di ben due “Touchdown” con il punteggio di 27/12. E’ una soddisfazione immensa per le Cudere Grosseto, che per la prima volta nella loro giovane storia sportiva salgono sul podio del campionato nazionale di flag football contando anche le molte assenze per problemi di lavoro di alcune delle compagne di squadra. L’atleta Alessia Mancioppi è al settimo cielo e commenta “Siamo entusiaste per questo meraviglioso terzo posto. E’ il coronamento di una stagione fatta di alti e bassi, giocata sempre con grande impegno e sacrifici da parte di tutte. Ringrazio tutte le mie compagne, il coaching staff, la dirigenza e anche tutte le persone che ci hanno aiutato per raggiungere questo importante traguardo” Soddisfatto anche l’allenatore Luca Barellini “Sono contento di questo terzo posto. Le ragazze hanno mantenuto la concentrazione, ed hanno lottato in ogni partita. Il caldo e la lunga trasferta ed il roster ridotto sicuramente non ci hanno aiutato. Volevo ringraziare la società dei Trappers Cecina e le ragazze che sono venute in prestito da noi che hanno dato un contributo notevole per raggiungere questo importante risultato sportivo”. Una piccola curiosità. All’ aeroporto di Fiumicino, le grossetane hanno incrociato le ragazze della nazionale femminile di calcio di ritorno dal mondiale e con loro hanno scattato diverse foto insieme. Cudere Grosseto: Miranda Miglianti, Mancioppi Alessia, Giada Bardi, Cristina Marsili, Giorgia Sacchini, Teresa Menichetti, Benedetta Corazzesi, Ilaria Neri, Alessia Rossetto, Silvia Ascone. Coaching staff: Luca Barellini, Marco Corsini, Alessio Tavernelli. Massimo Galletti

 

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x