Connect with us

Calcio

Giovanissimi provinciali, speciale Braccagni-Giovanile Amiata 2-5

Published

on

Braccagni – Giovanile Amiata 2-5

Braccagni: Vasarri, Canuti, Di Biase, Casali, Gatti, Daveri, Carotenuto, Benussi, Onida, Taviani, Raciti. A disp: Fanesci, Zambernardi

Giovanile Amiata: Pulcini, Rranja, Zynda, Magnani, Fazzi, Barrera, Lorenzoni, Moscarini, Bodron, Minelli, Lamzihri. A disp: Tondi, Momini, Ouzif, Sargentoni, Franci.

Marcatori: Lamzihri (4), Taviani (2), Franci

BRACCAGNI.Leggo il giornale, c’è Papa Francesco e il Frosinone in Serie A”: la maglia dei padroni di casa mi ricordava proprio la formazione laziale e la buona partita equivale proprio ad un successo.

Partita vivace e con tanti gol, quella di ieri del Tavarnesi.

Ore 15.30, fischio d’inizio, Braccagni in divisa gialla, Giovanile Amiata completo biancorosso.

Sono, però, gli ospiti che partono a mille segnando quattro reti in pochissimi minuti: tripletta di Lamzihri e marcatura di Minelli.

Da questo momento in poi sono i gialloverdi, che con cuore ed anima, si lanciano all’attacco, creando varie occasioni offensive.

Sarà infatti Taviani, a giudicarsi il ruolo di migliore in campo, prima insaccando una splendida punizione, poi realizzando la sua doppietta personale sugli sviluppi di un corner.

Infine, non mancherà la reta del 5-2, siglata dal numero 16 amiatino Franci.

Onore ad entrambe le formazioni, che con amore e con passione, hanno dato il meglio e si sono divertite sul rettangolo di gioco.

Un nota di merito speciale va allo staff del Braccagni, che, nonostante tutte le difficoltà, è sempre rimasto al fianco della squadra, motivandola sotto tutti gli aspetti.

di Simone Vivarelli

Advertisement
2 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Bravo Simone

Bravo Simone

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: