Connect with us

Calcio

Eccellenza: inizia la volata finale

Published

on

Grosseto. In una giornata dove la prestazione del Grosseto (51) non è stata certo delle migliori, complice una Pro Livorno che ha messo in campo tutto il suo bel potenziale, la squadra maremmana riesce comunque ad aumentare il proprio vantaggio in classifica; l’ho sempre detto, nessuna partita è scontata in partenza ed il pareggio di domenica scorsa tra il Fucecchio, principale antagonista per la vittoria del campionato, e l’Atletico Cenaia ne è stata l’ennesima dimostrazione, a conferma anche del fatto che se il Grosseto non corre, anche le altre vanno con il freno a mano tirato. Il vantaggio diventa sicuramente importante ed ora, potenzialmente, siamo avanti di quasi due partite, pesando su questa considerazione, anche come differenza reti negli scontri diretti, il 4 a 1 della sconfitta di Fucecchio. Ma è chiaro che questo è un discorso prematuro, sia per le tante partite ancora in programma, sia per il ritorno della sfida da giocarsi tra alcune settimane allo Zecchini. In questo contesto la trasferta di Castelfiorentino (28), squadra che salvo “terremoti” sempre in agguato dovrebbe trovare una salvezza tranquilla, deve essere affrontata con la dovuta concentrazione e la “cattiveria” della squadra superiore, altrimenti non sarà facile portare via l’intera posta.
Si prosegue con Atletico Piombino (16) – Fucecchio (45), partita sulla che carta non dovrebbe proporre particolari pericoli ai bianconeri fiorentini, ma, che, come detto qualche riga sopra, deve essere ancora giocata, partendo entrambe le squadre dal risultato di 0 a 0; in San Miniato Basso (34) – Valdinievole Montecatini (40) finiranno per giocarsi la migliore posizione in vista dei play off, con gli ospiti che domenica scorsa sono comunque apparsi in difficoltà nella gara interna culminata con la sconfitta con il Montignoso; la Pro Livorno (39), quarta forza del campionato, se la vedrà in casa con il fanalino di coda Sporting Cecina (10) che ormai da settimane non riesce a racimolare neanche un punto e praticamente condannata alla retrocessione.
Nella lotta per i Play off spiccano le partite Atletico Cenaia (22) Cuoiopelli (34) e San Marco Avenza (39) Castelnuovo Garfagnana (30) dove le sole squadre a giocare in casa tra le prime sono proprio il San Marco Avenza e la Pro Livorno che potrebbero trarre vantaggio da tale situazione.
A completamento del programma troviamo partite che interessano particolarmente la zona retrocessione/play out: Montignoso (29) – Camaiore (24), attualmente entrambe salve, ma che devono metter al sicuro tale risultato e dove il grande lavoro del concittadino Mirko Pieri sta dando risultati eccellenti, e Pontebuggianese (21) – Vorno (23), dove in chiave play out/salvezza diretta saranno in palio i classici 6 punti. (AS)

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x