Connect with us

Calcio

Promozione: il San Donato senza Rigutini e Gentili cerca punti contro il Forcoli, Albinia match decisivo per centrare la salvezza

Published

on

Grosseto. Nella ventiduesima giornata di Promozione il San Donato, capolista in coabitazione con Audace Galluzzo, Fratres Perignano e Cascina, al “Michele Burioni” se la vedrà col Forcoli Valdera.
Incontro difficile e insidioso per la formazione donatina che cercherà sin dal primo minuto la vittoria per confermarsi in vetta alla classifica, sperando anche nel passo falsovdi alcune delle sue dirette concorrenti per il salto di categoria.
Il tecnico Rip
aldi dovrà rinunciare a Rigutini e Gentili, fermi per squalifica.

L’Albinia, ad Uliveto Terme, prova ad allontanarsi definitivamente dalla zona play out affrontando l’Urbino Taccola, implicata nella lotta per la salvezza. Una sfida moto delicata per l’undici albiniese che non si può permettere passi falsi. Non ci sarà, perché squalificato, Isidori.

Il Pitigliano, al “Vignagrande”, proveniente da tre sconfitte consecutive (dopo aver vinto quattro incontri di fila), ospiterà i livornesi dell’Armando Picchi che hanno un punto in meno delle quattro battistrada. Una squadra che lotta per salire in Eccellenza e, quindi, un avversario difficile e scomodo per i gialloblu di Galli, tornati in zona play out.

Infine, il Monterotondo, dopo la pesante sconfitta esterna col Galluzzo, giocherà nuovamente fuori casa, questa volta sul campo della Pecciolese.

I rossoverdi sono al penultimo posto e hanno bisogno di punti dopo che nelle ultime quattro partite hanno collezionato tre pari consecutivi e la sconfitta patita nell’ultimo turno. Non ci saranno, per squalifica, Esposito e Sammuri.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x