Connect with us

Allievi

Allievi provinciali: il Grosseto consolida il primato. Tris firmato Alberti, Meacci e Fregoli

Published

on

Orbetello-Us Grosseto 0-3

Orbetello: Garofani, Dangelo, Bellumori, Danna, Catani, Tonelli, Ciampana, Covitto, Spaggiari, Duranti, Sassu
Us Grosseto: Cacciabaudo, Castellazzi, Mema, Marraccini, Fregoli, Sacchini, Alberti, Carpentiero, Cerretti, Ottaviani, Meacci A disposizione: Coppola, Angiolini, De Michele, Mascelloni, Filippi, Lucattini, Torti, Valente, Rotondo
Marcatori: 9’Alberti, 13′ Meacci, 25′ Fregoli

Orbetello. Bastano 25 minuti al Grosseto per liquidare la pratica ad Orbetello e consolidare la leadership del campionato, anche grazie alla contemporanea sconfitta dell’ Albinia, battuta in casa 1-2 in rimonta dall’Invicta.
Approcciano bene la partita i ragazzi di misterr Angeli e chiudono i lagunari nella loro area.
Al 9′ vantaggio biancorosso: apertura di Marraccini per Pratesi che trova sul palo opposto Alberti che non sbaglia a tu per tu con Garofani.
Al 13′ arriva il raddoppio. ventola di Marraccini, non trattiene Garofani e sulla ribattuta è altruista Pratesi che, invece di ribadire in rete direttamente, appoggia per Meacci che appoggia di testa nella rete sguarnita
Tris del Grosseto al 25′ grazie ad una punizione di Marraccini, sulla quale irrompe Fregoli che da distanza ravvicinata non sbaglia.
Il resto dell’incontro è soltanto ordinaria amministrazione con il Grosseto che controlla e l”Orbetello che non impensierisce mai Cacciabaudo.
Nella ripresa spazio a tutti i cambi consentiti dal regolamento, con l’ingresso in campo di tutti i 2003 a disposizione, Angiolini, Lucattini, Mascelloni, Valente, Rotondo e De Michele e l’emozione più grande che arriva, come detto dalla vicina Albinia con la vittoria dell’Invicta.

Advertisement
2 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Un appunto lo vorrei fare alla redazione di questa testata giornalistica che ha deciso di pubblicare, spacciandoli come propri articoli obiettivi e redatti da penne competenti, dei banali e tendenziosi commenti di personaggi che possono far parte dello staff tecnico/dirigenziale di una delle due squadre partecipanti alla gara presa in esame se non addirittura, come nel caso specifico e precedenti, a sostenitori/genitori o tifosi ultrà di dubbia onestà intellettuale e sportiva.
Nessuno vuole censurare alcun parere o libero commento di chicchessia ma diviene obbligatorio distinguere tra giornalismo e “blog”. Se GS, che svolge una lodevole azione informativa locale, deve diventare il luogo di poco indipendenti opinioni appunto da “blog” bisognerebbe avere l’onestà di dichiararlo preventivamente come succede firmando gli articoli degni di tale definizione e non spacciandoli per lucidi, trasparenti e imparziali articoli della redazione. Sarebbe opportuno dunque specificare in fondo alla descrizione testuale se l’autore della stessa è un elemento indipendente della redazione o un condizionato e intetessato sostenitore di parte.

Anche questa volta fatti scendere ragazzi dalla juniores per paura di non vincere. Poi ha chi ha fatto l articolo, contro l Albinia non era consentito dal regolamento di fare i cambi?

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: