Connect with us

Calcio

Juniores Nazionali: un buon Gavorrano cede il passo alla Pianese

Pianese-Us Gavorrano 2-1

PIANESE: Lombarani, Pizzetti, Carletti, Alfieri, Fortuni, Lafratisse, Ferretti, Trotta (dal 23′ s.t. Tondi), Raposelli (dal 33′ s.t. Omohkae), Esposito, Battaglini, Rossi. A disp. Galli, Vinciarelli. All. Goretti.

GAVORRANO: Sabatini, Balloni, Molia (dal 1′ s.t. Cinea), Xhafa, Amato, Placido, Scala (dal 21′ s.t. Cordovani, Barlettai (dal 44′ s.t. Berti), Righini, Pastore (dal 14′ s.t. Rubegni), Melone (dal 9′ s.t. Franchellucci). A disp. Poggialini,  Cavallini. All. Biagiotti.

ARBITRO: Cioli di Siena (assistenti Cerofolini di Arezzo e Di Marco di Siena).

RETI: nel p.t. al 34′ Esposito (rigore); nel s.t. al 21′ Ferretti, al 22′ Xhafa.

NOTE: ammoniti Esposito, Xhafa, Placido, Scala.

Immeritata sconfitta per gli Juniores nazionali del Gavorrano sul campo della Pianese (2-1) nella terza giornata di ritorno. I rossoblù allenati da Marco Biagiotti hanno disputato un ottimo incontro, giocando alla pari con i senesi e confermando una crescita che può portare presto a qualche ottimo risultato. In svantaggio su un calcio di rigore quanto meno dubbio realizzato da Esposito, i maremmani si sono trovati sotto di due reti al 20′ per un incursione di Ferretti, ma hanno avuto la forza di gettarsi subito in avanti e di accorciare le distanze con un bel calcio di punizione di Xhafa. Nei minuti finali del confronto il direttore di gara ha chiuso entrambi gli occhi su un calcio di rigore apparso ai più abbastanza evidente. Rimane purtroppo solo la soddisfazione per una buona prestazione corale, a cominciare dal centrale Mattia Placido, spedito con gli under 19 in quanto squalificato in serie D, che si è messo al servizio della squadra, disputando un gran bel match.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x