Connect with us

Altri Sport

Atletica: Baldoni quarto nel martello agli Assoluti

Published

on

Continua a volare lontano il martello di Mario Baldoni. Nei campionati italiani invernali a Rieti, il lanciatore grossetano riesce a centrare un piazzamento di grande prestigio: quarto posto nella gara assoluta, migliorando ancora una volta il suo primato stagionale con 63.29. Cinque centimetri in più rispetto al risultato di fine gennaio a Lucca, per realizzare quindi la seconda prestazione della sua intera carriera. A quasi 31 anni, da compiere il 9 marzo, l’atleta allenato al campo Zauli da Francesco Angius si conferma protagonista a livello nazionale, dopo il bronzo di due anni fa, e coglie il massimo risultato possibile: in quest’occasione il podio era difficilmente raggiungibile, con tre atleti oltre i 68 metri, se si considera che il record personale del maremmano portacolori dell’Atletica Monza è 65.18 nel 2014. Però la prestazione di Baldoni è davvero da incorniciare, ottenuta al sesto e ultimo lancio di una prova in crescendo: 61.50 e 60.11 nella fase iniziale, accompagnati da due nulli, poi 62.68 per chiudere nel migliore dei modi grazie alla bordata finale. E nonostante le condizioni ambientali molto difficili per il freddo e la pedana scivolosa, oltre che per la lunga durata della competizione che ha tenuto gli atleti impegnati quasi due ore.

Un’esperienza importante anche per Matteo Macchione. Nella gara under 23 di lancio del martello, al debutto nella categoria, il 19enne dell’Atletica Grosseto Banca Tema pareggia la sua seconda misura di sempre con 50.45 per chiudere ottavo in questa edizione della rassegna tricolore. Anche il giovane biancorosso quindi si comporta decisamente bene e ribadisce di essere tra i migliori italiani in questa specialità.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x