Connect with us

Calcio

Giudice sportivo campionati giovanili provinciali: maxi multa all’Argentario

Grosseto. Questa settimana, negli Juniores provinciali 700 euro di ammenda per l’Argentario per aver per tutta la gara fatto esplodere petardi anche nel recinto di gioco e 70 per il Fonteblanda per contegno offensivo verso il direttore di gara.

Inibito a svolgere ogni attività fino al 7 aprile il dirigente del Paganico Luca Rubegni perché a fine gara nello spogliatoio arbitrale protestava contestando l’operato del l’arbitro e poi usciva sbattendo violentemente la porta dello spogliatoio.

Squalificato fino al 26 aprile l’allenatore del Fonteblanda Gianluigi Valleriani. Squalificato per sei giornate Manuel Giomarelli (Fonteblanda) perché a seguito di una decisione arbitrale offendeva il direttore di gara e gli lanciava contro la fascia di capitano reiterando frase offensiva. ; sanzione aggravata poiché capitano.

Squalificati per una gara Raimondo Battiloro (Pitigliano), Filippo Casacci Braccagni), Piero Costagliola (Porto Ercole), Simone Curatolo (Ribolla), Giuliano Guido e Francesco Marra (San Donato). Nei Giovanissimi ammenda di 20 euro per il Paganico per non aver indicato con estrema chiarezza i giocatori che hanno preso parte alla gara.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x