Connect with us

Calcio

Gavo-Livorno, interviste. Vetrini: “Mancata espulsione Pulidori grave”

FAVARIN (all. Gavorrano): <<Abbiamo provato a mettere in difficoltà una corazzata in parte ci siamo riusciti, nel momento migliore nostro abbiamo preso due gol. La squadra ci ha provato e io dopo il gol di Vitiello io ci credevo al pareggio. Ci sta di perdere una partita contro una squadra del genere. Abbiamo preso due gol con due ripartenze ed è quello che che mi ero raccomandato. Giornata un po’ storta di Salvalaggio però non possiamo tirare la croce addosso al ragazzino diciamo che non dovevamo prendere quelle ripartenze e poi fare qualcosa in più nella ripresa però se Malotti>>

VETRINI (dg Gavorrano): <<Direzione di gara non all’altezza peccato perché il Livorno ha meritato la vittoria ed ha una rosa fortissima, però se veniva concesso il rigore e l’espulsione sull’uscita di Pulidori su Brega… La domanda è perché è stato scientifico questo arbitraggio, perché Ayroldi sa anche arbitrare e questo mi fa stare ancor più male. L’espulsione di Pulidori è qualcosa che non si può vedere in nessun campo di calcio, mi auguro che fra televisione e decine di osservatori che si prenda qualche decisione. Credo che il Livorno, che ha vinto meritatamente ed ha una rosa tre categorie superiore a quella del Gavorrano, non ha bisogno di questi arbitraggi. Il campo è in delle condizioni pietose, far giocare una serie C su un terreno del genere non fa fare una bella figura a nessuno, mi auguro che  chi deve pensarci prenda provvedimento, francamente non so chi se ne deve , noi paghiamo un canone e prendiamo il pacchetto così come ci viene dato>>.

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Advertisement
6 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

6 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Che il campo dello Zecchini sia in condizioni pietose è un dato di fatto. Che l’affittuario che sia in regola con i pagamenti non possa esprimere la sua opinione su una realtà mi sembra strano. A quanto pare la responsabilità ( vedi precedenti articoli ) della situazione è della federazione di atletica leggera che ha in affitto il campo e bisogna vedere se nel contratto era previsto il mantenimento del manto erboso. Gavorrano oltre ad essere in provincia di Grosseto e distare una trentina di KM dal capoluogo è anche un esempio di Società che ha raggiunto certi traguardi senza tanti strombazzamenti per cui tanto di cappello.
PS A scanso equivoci non sono di Gavorrano ma di Grosseto e tifo per il Grifone

Ser,
credo che la verità stia nel mezzo.
L’accordo con l’atletica penso che sia stato prorogato, perché sarebbe dovuto scadere a settembre o al più tardi ad ottobre.
Il campo è stato riportato ad ottimi livelli per gli Europei Juniores di atletica del luglio scorso.
La trasemina (completa di carotaggi, sabbiature, sfeltrimento e semina), però, era un’operazione necessaria, ma a quanto pare non è stata effettuata dall’assessore competente, ovvero da Megale.
Secondo me sarebbe stata a carico del Comune, il quale (come ha spiegato l’assessore Rossi in trasmissione), si è trovato di fronte al dilemma di effettuare il predetto intervento oppure non far partire la stagione del Gavorrano in pieno agosto, per il match di Coppa Italia contro il Prato.
Questo perché, una volta effettuata la trasemina, sarebbe stato necessario un periodo di inattività di almeno due settimane.
A settembre, poi, sono iniziati i campionati di Serie C e di Eccellenza che riguardavano rispettivamente Gavorrano e Us Grosseto.
Insomma, è stata fatta una scelta (più o meno condivisibile e più o meno ponderata) e adesso la situazione è sotto gli occhi di tutti.
Ovviamente, il manto a primavera riprenderà a colorarsi di verde, anche se lo farà un po’ a chiazze, proprio come avviene con la gramigna che è la base dell’erba dello Zecchini.
Per la prossima stagione, poi, l’assessore Rossi ha già annunciato che allo Zecchini verrà effettuata la trasemina.

non ho capito forse quello che dice il signor vetrini a me se una cosa non piace e la pago io me ne vado.faccia così pure lui vada a giocare in campi più belli ed idonei.problemi di capienza per il pubblico non ci dovrebbero essere

Sig.Vetrini invece di lamentarsi del campo direi che la cosa migliore sarebbe andare a giocare a Gavorano oppure se non si hanno le strutture si fanno altre categorie…già troppo aprire lo Zecchini per 150 persone!!!










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
6
0
Would love your thoughts, please comment.x