Connect with us

Grosseto Calcio

Grosseto Fc, riparte dalla Juniores di Bifini e nuovo portiere

GROSSETO – Ricomincia dalla formazione Juniores il Grosseto Fc, sono infatti andati via tutti i tesserati della prima squadra, tutti compreso il portiere grossetano Lanzano. Tabula rasa dunque e ripresa degli allenamenti affidata questo martedì ad Alessio Bifini, ufficialmente nuovo allenatore, il quale sul terreno ingiallito dello stadio Zecchini ha fatto allenare i suoi ragazzi della formazione Juniores. Unico volto nuovo presente quello di Federico Novara, si tratta di un portiere under nato nel ‘97 e proveniente dal Poggibonsi, società con la quale era tesserato in questo avvio di stagione. Da verificare se il giovane sia solo un giocatore in prova o se si tratta del primo rinforzo con il quale la società ha intenzione di ricostruire la squadra che domenica prossima sarà impegnata sul terreno del Recco.

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Advertisement
4 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Infatti mi fa specie che un grossetano come Bifini prosegua all’interno di questa pantomima.. Il sospetto è che lui sia stato l’unico ad essere stato pagato altrimenti non si spiega..

Se io fossi Bifini, da grossetano darei le dimissioni, non parteciperei assolutamente a questo scempio. Anche per rispetto dei tifosi, ma soprattutto di questi ragazzini, che devono crescere e non perdere l’orgoglio.

Non vedo un futuro per il derelitto Grifone… CHE DELUSIONE!!! Se n’è andato anche il grossetano Lanzano…

…Riparte per andare dove??? Ma per favore…c’è da credere più a Babbo Natale che al fatto che esista una pur minima prospettiva.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
4
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x