Connect with us

Baseball

Baseball: Enegan a Foggia cerca la doppietta

Published

on

Dopo la vittoria a tavolino in garadue del Jolly Roger sull’Enegan a causa di una sostituzione irregolare effettuata dalla squadra grossetana, i motivi di interesse legati all’ultimo turno di regular season aumentano in maniera esponenziale.

Fermo restando il fatto che le due maremmane sono matematicamente ai playoff, potrebbe registrarsi un clamoroso ribaltone in vetta alla classifica e, per conservare la leadership, il Grosseto è obbligato alla doppietta esterna contro il Foggia.

Gli uomini di Del Santo dovranno dare il massimo senza commettere imprecisioni per non scivolare al secondo posto alle spalle di un Jolly Roger che appare come la squadra più in forma del lotto. I pirati stanno vivendo un momento felice e sembrano in grado di battere due volte oggi al Simone Piani-Casa Mora il Padule per cercare il sorpasso a spese di un Enegan che avrebbe, invece, bisogno di rifiatare.

Sulla carta il club di viale della Repubblica appare superiore a quello pugliese, ma un doppio successo grossetano non è così scontato visto che lo staff tecnico dell’Enegan dovrà fare a meno di due pedine importanti come il terza base Gentili (rimasto a casa per prepararsi ad un esame universario) ed il forte lanciatore Marquez che sta per diventare padre per la prima volta. In forte dubbio anche l’esterno Francesco Brandi che non si è allenato nel fine settimana.

L’assenza di Marquez costringerà Del Santo ed il pitching coach Ginanneschi a rivedere la rotazione lanciatori: in garauno la palla sarà affidata a Junior Perez, mentre nella seconda toccherà all’italovenezuelano René Mazzocchi. Pronti a dare una mano in bullpen Starnai, Tua, Pancellini e Mega. Giovannini e Attriti si alterneranno dietro al piatto di casa base; Sgnaolin giocherà una gara in prima ed una in terza. Nell’incontro del mattino Rafael Lora verrà schierato in seconda, mentre nel pomeriggio verrà schierato Marano.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x