Connect with us

Calcio

Tutti i risultati dai campi Uisp delle partite disputate nel periodo festivo

GROSSETO- Fermi tutti i campionati per la pausa delle Festività, il comitato Uisp ha approfittato di questa sosta per recuperare tutte le gare rinviate nei primi mesi di attività del 2014-15.

RECUPERI CAMPIONATO GROSSETO

Nel campionato di Grosseto di serie A, la Superal fallisce il possibile aggancio alla vetta: il team di Piromalli prima dà vita alla scoppiettante gara contro l’Asd Batignano 1946 terminata sull’ 8 a 8, mentre nel secondo recupero inciampa contro la sempre più sorprendente matricola Pizzeria Yellow per 4 a 5. Nella prima gara, Coralli e Terribile devono far fronte alle triplette degli scatenati Peruzzi e Migliorini, mentre nello scontro con l’attuale terza del raggruppamento, da segnalare le doppiette di Niccolini e Viska. La Fornace, invece, si aggiudica per 4 a 3 lo scontro salvezza contro il Bar Lo Stollo di Vallerona, grazie al contributo offensivo di Falciani e Neri. Una gara anche di serie B, quella in cui i Vigili del Fuoco inguaiano la situazione dei Colchoneros, sconfitti per 9 a 7 e scavalcati così in classifica: Corridori, insieme a Rosini e Maccarucci, suonano la carica, mentre Piselli e Potenzi sono gi ultimi ad arrendersi nei Colchoneros. In serie C, invece, tornano alla vittoria gli Sbocciatori, che piegano 8 a 3 il Vagagame: grande protagonista Panconi, autore di una tripletta.

RECUPERI COPPA PROVINCIALE GROSSETO

Disputati anche i recuperi della Coppa Provinciale di Grosseto, che termina così la propria fase a gironi. Nel girone C un superlativo Sporting Maremma consolida il proprio primato, infliggendo un pesante 19 a 5 a Il Melograno (Gestri 4): Cantalino, Ottobrino e Vento vanno in gol a ripetizione, e così l’Angolo Pratiche ne approfitta per giungere seconda nel girone grazie alla differenza reti. Nel girone F Etruria Data e Istia Campini danno vita a una gara ricca di gol: 13 a 9 il finale, con l’Airone Mari in grande spolvero (otto reti per lui), mentre per l’Istia ottimo contributo offensivo di Branca e Trilli. L’Etruria Data, però, scivola nel secondo tabellone a cuasa della peggiore disciplina nei confronti dell’Atletico Sassone. Nel girone G vittoria a tavolino per i Savoia Cavalleria sul Bivio Ravi, con conquista del primo posto del girone. Due i recuperi nel girone N, con i Colchoneros che chiudono a punteggio pieno dopo il 10 a 8 contro i Red Devils (Roghi 4), grazie al solito Petrucci, che comunque conquistano il secondo posto a spese dell’Ingrati Elettronica (peggiore disciplina), che comunque si impone per 7 a 4 sul Live Life Club con i centri di Zauli e del rientrante Fabrizio Rossi. Infine, il Montenero diventa padrone del girone P battendo 6 a 5 il Real Grifone: non bastano Minacci e Bifini, i fratelli Amidei fanno la differenza.

RECUPERI CAMPIONATO CAPALBIO-MAGLIANO-POLVEROSA

I recuperi di campionato rendono ancora più emozionante e incerto il torneo di Capalbio-Magliano-Polverosa, con ben quattro squadre che si spartiscomo la prima piazza a quota 15 punti: cadono infatti i Bho (Amorevoli 4) contro un Agip Orbetello in stato di grazia, che si impone per 10 a 6 grazie alle prestazioni offensive di Corso e Fusini e così l’Atletico Salsiccia, con il 5 a 3 sulla Cartolibreria Costanziello firmato Conti e Santi, e l’Edil Tarquini (Comminazzi 2), vittorioso per 4 a 2 sul Girasole di Francavilla, si accodano in vetta, in attesa che il Galloroco recuperi con l’Atletico Polverosa. Nell’ultima gara, uno stratosferico Puccini permette al Circolo Le Mura di avere la meglio per 10 a 5 sulla Robur Gladio: ben sette le reti messe a segno dall’attaccante.

RECUPERI CAMPIONATO FOLLONICA

Gare molto tirate quelle del campionato di Follonica, che hanno regalato anche qualche sorpresa: il Caffè Banda rimane saldamente al comando, ma viene stoppato sul 4 a 4 dall’orgoglio dell’Africa Utd, con Gueye autore di tutte le reti dei suoi; anche il big match tra Pizzeria Ballerini e Deportivo Chattanooga finisce in parità (3-3), facendo il gioco della capolista: in evidenza Cozzolino e Mazzella da una parte e Malossi e Righini dall’altra. Così, le due Aloha accorciano dalla vetta: l’Aloha Restaurant infligge un tennistico 6 a 2 ai Bagni Miramare (Pizzaleo 2), grazie alle doppiette di Relli e Galanti, mentre l’Aloha Beach fa un consistente balzo in avanti centrando due vittorie. La tripletta di Viggiani spiana la strada nel 4 a 1 contro il Csw Informatica, mentre è Cipriani il protagonista nel 4 a 2 ai danni dell’Atletico Tiburon.

RECUPERI COPPA PROVINCIALE FOLLONICA

Due le gare di recupero per la Coppa Provinciale di Follonica: nel girone B c’era in palio il primato nella sfida tra Idea Uomo e Sportweek, con i primi bravi ad approfittare dei varchi lasciati dagli avversari. La gara termina così sull’8 a 4 per l’Idea Uomo, con la cinquina di Gori a determinare il risultato. Nel girone C, invece, l’Fc Valdo risolve a proprio favore (8-5) il testacoda con l’Africa Utd: Gueye fa quel che può, ma la tecnica dei vari Bruni, Vezzi e Pacini fa la differenza.

COPPA CALCIO A 8 GROSSETO

Completata anche la fase a gironi della Coppa Provinciale di Grosseto, con la disputa delle tre gare rimanenti. Nel girone A, il Fidia centra la seconda posizione con la vittoria per 3 a 1 sull’Edilcase: in rete vanno Fiorillo, Cascione e Tammaro, mentre il gol della bandiera dell’Edilcase è di Corridori. Nel girone B, invece, l’Orbetello Scalo si aggiudica lo scontro diretto per la prima posizione superando 3 a 0 Il Fornaio di Caldana: decisiva la doppietta di Salvini. Infine, per il girone D, Sbocciatori-Panificio Arzilli valeva per meglio posizionarsi nella parte inferiore del tabellone. Gli Sbocciatori si impongono largamente (5-1) grazie all’apporto offensivo dei fratelli Mari.

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x