Connect with us

Calcio

Il Grosseto a Gubbio si gioca tutto

Published

on

GROSSETO – Non solo la posizione di Stefano Cuoghi ma una intera stagione è in ballo nel recupero di mercoledì pomeriggio a Gubbio. La panchina dell’allenatore del Grosseto traballa ma ciò non sarebbe nemmeno una notizia, la classifica è penosa, al di sotto di ogni aspettativa il rendimento di una delle rose più costose ed esperte della categoria. In caso di sconfitta il campionato del Grosseto sarebbe fortemente compromesso, non tanto per l’ingresso nei playoff quanto per la lotta ristretta al vertice.

Domani alle 15 il Grosseto scenderà in campo con gli stessi effettivi impiegati all’Aquila: due sono le possibili varianti, una legata alle condizioni dei portieri, l’altra a Delvecchio. Lanni e Maurantonio non stanno bene, lo staff medico cercherà di rimetterne in sesto almeno uno, per sicurezza è stato convocato il portiere della berretti Di Roberto. Delvecchio si gioca con Onescu un posto nel 3-5-1-1 di Cuoghi; il capitano non può garantire i 90 minuti, al tecnico la scelta di come meglio gestirlo. La squadra ha provato anche la variante con la difesa a 4, difficile prevederne l’uso dal primo minuto, ma si tratta pur sempre di un ultima spiaggia e i colpi di scena non sono esclusi.

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x