Connect with us

Calcio

Seconda categoria: il punto sul campionato

Nella foto una fase di gioco di Roselle-S.Andrea (di F.Linicchi Maremmapress.it)

GROSSETO. La quinta giornata ha sancito la fuga del Roselle che con il quinto successo consecutivo ha distanziato Montalcino e Amiata di ben quattro punti.
Un cammino straordinario seppur i ragazzi di Valleriani negli ultimi due incontri hanno lasciato qualche perplessità difensiva con ben 4 reti subite. A parziale scusante i numerosi infortuni che hanno colpito la squadra termale.

A RILENTO. Rallenta il Montalcino che senza la sua punta Nesi trova difficoltà a trovare la rete ed impatta 0 a 0 contro un ordinato Santa Fiora. Perde il Castell’Azzara sconfitto da un Saurorispescia in netta crescita e che per quanto visto può ambire ad un posto play off.

IN ASCESA. Amiata e Castel del Piano dopo il successo di ieri si rilanciano in classifica. I cioli seppur con una formazione rimaneggiata espugna il campo della Marsiliana, mentre i senesi rappresentano la rivelazione del campionato ed ieri hanno vinto sul campo dell’Orbetello per 2 a 1.

DELUSIONI. Orbetello e Sant’Andrea al momento rappresentano le due più grande delusioni. I ragazzi di Infantino subiscono troppe reti ben 14, anche se hanno il secondo miglior attacco sempre con 14 realizzazioni. Numeri che simboleggiano uno squilibrio tattico di una formazione che potrebbe fare meglio.
L’Orbetello di Carotti precipita dopo la seconda sconfitta consecutiva al quart’ultimo posto ed adesso l’incubo della terza sembra materializzarsi sempre più di giornata in giornata.

Non esaltante anche il cammino della Marsiliana che ha ottenuto due vittorie e ben tre sconfitte; dai giallorossi qualcosa in più era lecito attendersi alla vigilia del campionato.

LOTTA SALVEZZA. Importantissimo successo per il Casottomarina nello scontro salvezza contro il Montemerano. Il goal vittoria arriva da Marco Bartalucci che regala i primi tre punti stagionali a mister Cucini.
Finisce invece con una parità che può soddisfare entrambe le squadre il match tra Porto Ercole e Montorgiali.

GIRONE “F”

Continua lo splendido cammino dell’Alta Maremma che mostra i muscoli e soprattutto carattere nel derby contro l’Etrusca Vetulonia. Alla fine è bomebr Scrivano a decidere il match con un rigore a pochi minuti dal termine; goal che regala il primato seppur in coabitazione con il Venturina.

Sale in seconda posizione l’imbattuto Montieri che tocca quota 11 punti, con la vittoria contro il Castelnuovo per 2 a 0.
Rimane indigesta la trasferta elbana della Polisportiva Castiglione sconfitta per 1 a 0 dal Rio Marina. Infine torna al successo il Valpiana, che compie l’impresa di giornata andando a vincere per 3 a 2 sul campo dei livornesi del Vada. Una boccata d’ossigeno per i metalliferi di mister Ricca.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
5 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

La tua intelligenza si misura da queste cose….hai trovato il modo di far rimanere i giocatori del roselle antipatici a tutti.i campi sono caldi……….quando ti aspettano tutti per farti vincere 4 a 0.se perdi una partita senti male te.poi i soldi finiscono e si rifa la terza caro mio…..un saluto

Complimenti a chi ha vinto il campionato già a ottobre…anzi no loro lo avevano già vinto ad agosto…

Che silenzio ASSORDANTE c’è in giro!!!!!!!!!!!!!!MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!! Chissa come mai???????????

Con quello che spendete c’e’ poco da fare “l’ironico”..credo che la societa’ con gli sforzi economici ha gia’ fatto capire i suoi obbiettivi senza nascondersi..quindi questa ironia le puo’ solo complicare il suo cammino.I campionati si vincono ad Aprile e non a Dicembre(Maglianese+10 a dicembre).Mi dia retta la strada e’ lunga e sconnessa e trovera’ tutte le domeniche squadre agguerrite pronte a tutto per farvi lo sgambetto,con questo ribadisco che nessuno mette in dubbio la vostra forza(parco giocatori di altra categoria)ma un po’ meno di” autoarroganza” potrebbe risultare salutare per la sua squadra.

Sconfitta immeritata per il Castiglione. Rio marina segna su rigore ma tutto è iniziato con un fuorigioco di almeno due metri non visto. Da far notare che questo è stato l’unico tiro del Rio marina. Il Castiglione ha creato tanto ma purtroppo non concretizzando in pieno il tutto! Ancora una volta un risultato bugiardo quest’oggi.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
5
0
Would love your thoughts, please comment.x