Connect with us

Calcio

Il Gavorrano chiede il ripescaggio

GAVORRANO – L’accelerata ai programmi è arrivata con la scelta del tecnico. L’avvento di Cioffi sulla panchina mineraria significa anche che le strategie in casa rosso azzurra sono state definite. Non ci sono più dubbi sul fatto che il Gavorrano chiederà il ripescaggio in Seconda Divisione. Dunque fideiussione aggiuntiva da 300 mila euro e altri 100 mila euro da versare nelle casse della Figc e porte più che mai aperte al Gavorrano che disputerà il quarto campionato di Lega Pro 2 consecutivo.  Non ci saranno sorprese visto che i quattro posti vacanti in categoria, i quali a breve potrebbero aumentare, bastano a garantire il buon esito della domanda di ripescaggio che il Gavorrano andrà a presentare. Per Gabriele Cioffi, il neo tecnico non ha il patentino per allenare tra i professionisti, si fa affidamento su una deroga che la Lega dovrebbe concedere una volta ripescata la società mineraria.

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x