Allievi Calcio Gavorrano Calcio Scuola Calcio Settore Giovanile

Settore giovanile, i risultati del fine settimana: bene gli Allievi regionali e i Pulcini

Allievi regionali

Successo di misura per gli Allievi regionali del Gavorrano che, in casa al “Baldaccheri” di Follonica, hanno avuto la meglio per 1-0 sul Castelfiorentino. Partita di cuore giocata dai giovani gavorranesi che, in campo con otto ragazzi nati nel 2003, hanno vinto grazie ad una rete di Palmieri al 59′.

Giovanissimi regionali

Sconfitta pesante per la formazione dei Giovanissimi regionali che, a Poggibonsi, hanno retto solamente un quarto d’ora al cospetto di una squadra ben organizzata. Dopo 15 minuti di buon calcio, la Poggibonsese ha preso il sopravvento ed è passata in vantaggio con un gol al 30′ del primo tempo di Oliva. Nella ripresa sono arrivate anche le reti di Iasparrone e Fall per i senesi.

Giovanissimi provinciali

Ko pesantissimo per il team minerari che, al “Baldaccheri” di Follonica, nulla ha potuto contro i pari età del Saurorispescia. I grossetani si sono imposti per 13-1. Partita nettamente dominata dalla squadra ospite che vantava nelle sue fila ragazzi che lo scorso anno avevano disputato il campionato nazionale.

Esordienti A

Vittoria in amichevole per la squadra Esordienti A del 2006 che, a San Vincenzo, si è imposta contro i pari età del Costa Etrusca per 3-1. Buon test per i giovani calciatori del Gavorrano in vista dei raggruppamenti della prossima settimana e del campionato che partirà il 14 ottobre. Per il Gavorrano sono andati in rete Asta, Haxhini, Zaccariello.

Pulcini B

Bella prova dei Pulcini B del 2009 del Gavorrano che a Follonica, al “Torneo Il calcio è di chi lo ama” disputato al “Nicoletti” si sono messi in luce al cospetto di altre società come Armando Picchi, Palazzaccio, Orbetello Scalo, Isola d’Elba, Porcari Academy, Salivoli, Chiusdino, vincendo il torneo. Bella giornata di sport e divertimento con il Gavorrano che ha vinto il torneo.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.