Calcio Seconda Categoria

Seconda Categoria “F”: Caldana-Academy Audace, chi scivola perde il campionato. Lotta salvezza è grande bagarre

Nella foto l'ex tecnico del Roccastrada, Iannuzzi

Grosseto. Chi scivola perde il campionato, è questo lo slogan che accompagna il Caldana e l’Academy Audace nella volatona verso il titolo. Questa settimana è il Caldana che rischia maggiormente di scivolare, la squadra di Paolo Agresti gioca a Montieri e per i biancoverdi soltanto la vittoria può offrire qualche spiraglio per riaprire il discorso playoff. L’Academy Audace riceve a Portoferraio il Salivoli è il pronostico è tutto per la squadra elbana sebbene il Salivoli ha spesso offerto impressioni favorevoli per il bel gioco espresso. Per quanto riguarda la lotta per la salvezza partite cruciali attendono il Paganico e il Roccastrada che sul campo amico ospitano rispettivamente il San Vincenzo e il Castelnuovo val di Cecina, sfide aperte a qualsiasi soluzione. Anche l’Alta Maremma gioca una partita di vitale importanza contro il Marciana Marina, avversario che naviga nelle tranquille acque di centro classifica. Il Ribolla tornato a sperare dopo la vittoria sul Suvereto cerca punti sul campo del Braccagni che in pratica ha già raggiunto la salvezza, obiettivo primario della squadra di Filippo Galeotti.  

Montieri-Caldana                                 1X2

Academy Audace-Salivoli                    1

Paganico-San Vincenzo                        1X2

Roccastrada-Castelnuovo                    1X2

Alta Maremma-Marciana Marina       1

Braccagni-Ribolla                                 X

Suvereto-Forte di Bibbona                   2

Palazzi Monteverdi-Riotorto              X

mm

Paolo Mastracca

Giornalista storico del calcio dilettantistico provinciale, conduce su Tv9 "I dilettanti del Martedì".

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.