Calcio Prima Categoria Primo piano Senza categoria

Sant’Andrea-Manciano: Mbaye esce a fine partita in lacrime dal campo dopo aver subito insulti razziali

Sant’Andrea. A volte diventa davvero difficile parlare di sport e di risultati quando si deve commentare e descrivere la scena di un giovane ragazzo che gioca in Prima Categoria ed esce a fine incontro tra le lacrime per aver subito insulti razziali.
E’ quello che è successo a Mario Mbaye. Lo abbiamo appreso dal profilo ufficiale facebook della società e abbiamo avuto anche conferme che l’episodio non è certo stato ingigantito.
Pare che le offese siano partite da alcuni tifosi durante la sfida che alla fine ha visto prevalere il Manciano per 2 a 1.
Al giocatore va la massima solidarietà di tutta la redazione di GrossetoSport che condanna in modo fermo e netto qualsiasi tipo di comportamento che porti ad insulti di carattere razziale.

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.