Grosseto Calcio Interviste Grosseto Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Sala stampa di Castelfiorentino-Us Grosseto 0 a 0. Mister Danesi: “Un pari diverso da domenica scorsa”. Mister Giglioli: “Potevamo vincere”

Andrea Danesi

Castelfiorentino (Fi) Vediamo quanto dichiarato dai due mister al termine di Castelfiorentino-Us Grosseto 0 a 0, partita della 22ª giornata del girone A d’Eccellenza regionale.

Massimiliano Giglioli (allenatore Castelfiorentino): <<Un pareggio senza reti, ma un incontro avvincente. Sono d’accordo con te quando dici che il Grosseto è andato meglio di noi nel primo tempo, mentre nella ripresa ci siamo fatti valere e abbiamo rischiato di vincere. Un punto importante, contro una squadra che ha individualità fuori categoria. Secondo me, nonostante la classifica dica che Cuoiopelli e San Gimignano stanno volando, il Grosseto resta il complesso più forte. Ad essere sincero, era la mia squadra favorita a inizio stagione. Vedremo quello che accadrà, ma c’è il rischio concreto che non vengano disputati i play-off. Per quello che ci riguarda, l’obiettivo stagionale era e resta quello di salvarci con largo anticipo. Non siamo ancora salvi, per cui, continuiamo così>>.

Andrea Danesi (allenatore Us Grosseto): <<Non sono d’accordo con la tua disamina. Intendo dire che non mi sembra che nel secondo tempo sia uscito fuori il Castelfiorentino come dici tu. Penso più che le occasioni che hanno avuto loro per segnare siano state solo frutto di azioni nelle quali noi stavamo attaccando per vincere. Nel primo tempo, i padroni di casa hanno fatto solo un tiro da lontano. Un primo tempo dove avremmo dovuto chiudere in vantaggio di 2 reti a 0. Infatti, nell’intervallo ho rimproverato la squadra per non essere riuscita a chiudere sul doppio vantaggio. Dai giocatori più importanti mi attendo di più. Vegnaduzzo, però, con i problemi avuti alle ginocchia durante la sua carriera, oggi ha fatto fatica. De Carolis, entrato al suo posto, ha fatto bene. Devo dire, poi, che non ci va neppure bene, come in occasione della traversa colpita da Invernizzi. Oltretutto, credo che il gol che ci hanno annullato nel secondo tempo fosse regolare. Comunque, questo pareggio è assai diverso da quello di domenica scorsa. Contro il San Miniato Basso abbiamo giocato 25 minuti, oggi, invece, bene tutto il primo tempo. Caso mai, nel secondo tempo, calando un po’ d’intensità, abbiamo consentito agli avversari di salire un po’ e di farsi vedere in attacco quando stavamo cercando di vincere. Abbiamo fatto dei carichi di lavoro i cui risultati si vedranno più avanti. Siamo ancora in corsa su tre fronti e non voglio vedere musi lunghi da parte dei miei ragazzi perché, lo ribadisco, pareggiare come oggi ci può stare. Cosa posso dire sul possibile arrivo di un esterno sinistro e di Bicchierai come ds? Beh, per il giocatore dico solo che stiamo monitorando alcuni possibili svincolati, ma non solo in quel ruolo, tutto qua. Per il direttore sportivo, invece, so di Bicchierai, uno che non conosco personalmente, ma di fama, per la sua grande esperienza. Al di là di come si concluderà la cosa, un grazie alla società per tutto quello che sta facendo>>.

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.