Calcio Promozione

Promozione: al via con la Coppa, subito il derby Albinia-San Donato. Il Monterotondo fa visita al Venturina

Lupi (Albinia)

Grosseto. In Promozione, prende il via ufficialmente la nuova stagione calcistica con le partite del primo turno della fase regionale della Coppa Italia in programma oggi (domenica). Quattro le formazioni maremmane impegnate in questa manifestazione.

Tre sole però scenderanno in campo perché l’Aurora Pitigliano osserverà il suo turno di riposo essendo stato inserito nel triangolare che comprende Albinia e San Donato.

E alle 15,30 al “Combi”, proprio rossoblu e bianco verdi si affronteranno in un derby molto sentito. Entrambe, in campionato, sono considerate fra le favorite per la vittoria del girone C (che sarà a 15 squadre) insieme alla Pecciolese.
La squadra allenata da Michele De Masi lamenta ben sei giocatori assenti e questo è un handicap piuttosto pesante.
L’undici donatino allenato da Corti, invece, non dovrebbe avere assenze importanti. Pronostico incertissimo per il valore delle due squadre e anche perché è la prima partita ufficiale stagionale per entrambe.
L’incontro sarà diretta dalla terna grossetana composta dall’arbitro Stefano Giordano e dagli assistenti Giacomo Ginanneschi e Gianluca Stella.
Il Monterotondo, invece, sarà impegnato in trasferta, sul campo del Venturina. In questo girone c’è anche la formazione senese dell’Asta che i rossoverdi affronteranno in casa. La squadra allenata da Nicola Ballerini è completamente rinnovata. Basti pensare che nella rosa rossoverde sono 14, su 20, i nomi nuovi. L’avversario è forte, almeno sulla carta, ma l’undici maremmano, in amichevole, ha mostrato già carattere e un bel gioco. La gara sarà arbitrata da Alessandro Pistolesi di Piombino, coadiuvato dagli assistenti Gianmarco Macripò di Siena e Andrea Andreani di Carrara.  

Daniele De Angelis

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.