Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici della 4° giornata in Prima Categoria: tutti a caccia della capolista Quercegrossa

Nella foto Luciano Tommasi, tecnico del Sant'Andrea

GROSSETOIl girone F di Prima Categoria torna in campo per chiudere il miniciclo di gare prima della sosta. Dopo la quarta giornata, infatti, domenica di stop per tutti i campionati per dare spazio alla rappresentativa regionale di Eccellenza. Tutti a rincorrere la capolista a punteggio pieno Quercegrossa, che cercherà di difendere il primato nella trasferta con il Pianella. La gara clou è quella che mette di fronte Alberese e Gracciano, con i locali scottati dalla sconfitta al fotofinish di Porto Santo Stefano, mentre il team di Calà Campana punta a non perdere troppo terreno dalla prima della classe. Attenzione anche a due gare che possono rappresentare insidie per Fonteblanda e Manciano: le due formazioni, autrici di un’ottima partenza, incrociano le strade dei due fanalini di coda San Quirico e Sant’Andrea. Una partenza ad handicap per due squadre da cui però è lecito attendersi una pronta risalita, per questo il pronostico appare meno scontato di quello che dice attualmente la classifica. L’Argentario prova a pensare in grande: uscire con un risultato positivo da Torrenieri rinforzerebbe classifica e convinzione dei ragazzi di Legler, ma anche lo Scarlino punta al bottino pieno nella gara con la Virtus Chianciano, con Vento e compagni pronti a ritrovare il feeling con i tre punti. Chiudono il quadro le sfide Bettolle-Fonte Belverde e Torrita-Amiata, due gare importanti per capire le gerarchie della “pancia” del raggruppamento. Nel girone D, invece, Massa Valpiana chiamato al riscatto dopo due ko consecutivi: l’occasione arriva con la gara interna contro il Montelupo.

 

Il programma: Alberese-Gracciano (arbitro Sabri di Piombino), Bettolle-Fontebelverde (Labate di Firenze), Fonteblanda-San Quirico (Sorvillo di Piombino), Pianella-Quercegrossa (Lenge di Firenze), Sant’Andrea-Manciano (Gentili di Grosseto), Torrenieri-Argentario (Porro di Arezzo), Torrita-Amiata (Romano di Arezzo), Virtus Chianciano-Scarlino (Renieri di Firenze). Girone D: Massa Valpiana-Montelupo (Pellegrini di Pisa).

 

GIRONE F

 

ALBERESE – GRACCIANO   X

 

BETTOLLE – FONTE BELVERDE  1X

 

FONTEBLANDA – SAN QUIRICO  1X

 

PIANELLA – QUERCEGROSSA  X2

 

SANT’ANDREA – MANCIANO  1X

 

TORRENIERI – ARGENTARIO  X

 

TORRITA – AMIATA   X2

 

VIRTUS CHIANCIANO – SCARLINO  X2

 

GIRONE D

MASSA VALPIANA – MONTELUPO  X

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.