Altri Sport Nuoto

Piscine comunali, pubblicato il bando per la gestione. I candidati hanno tempo fino al 5 settembre per fare domanda

La piscina di Via Veterani dello Sport

È stato pubblicato il bando per l’affidamento delle piscine comunali di via Lago di Varano e di via Vetrani sportivi.
I soggetti interessati hanno tempo fino al 5 settembre per fare domanda, indirizzandola al Protocollo generale del Comune di Grosseto, piazza Duomo 1, Grosseto.
L’affidamento partirà dal 18 settembre e durerà fino al 30 giugno 2020, ma sarà proprogabile per altri 12 anni.
Il bando, con i dettagli, e tutta la documentazione si possono scaricare dal sito del Comune di Grosseto (www.comune.grosseto.it), dalla Home page – sezione Novità.
“Oltre alla canonica attività di nuoto agonistico e amatoriale e ai tanti corsi offerti ai numerosi cittadini che frequentano le piscine comunali – spiega l’assessore allo Sport, Fabrizio Rossi -, saranno premiati progetti e attività con una funzione sociale importante. Vogliamo infatti che gli impianti pubblici diano ampio spazio ai bambini, ai disabili e ai soggetti con delle difficoltà. Vogliamo che il nuoto, così come le altre discipline sportive, sia sempre più a portata di tutti, anche di chi per difficoltà fisiche, sociali o economiche rischia di rimanerne ai margini. Convinti più che mai che lo sport debba essere di tutti e per tutti”.
Il gestore delle piscine comunali dovrà garatire l’apertura delle strutture fino al 30 giugno e dovrà far ripartire l’attività stagionale il 1° settembre.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.
































[sg_popup id=1]