Altri Sport Nuoto

Nuoto: strepitoso argento alle finali nazionali con Ferri, secondo nei 1500 stile libero

Ferri
Ferri

Grosseto. Anche quest’anno la nuoto Grosseto si è presentata alle finali Nazionali di Riccione con gli atleti più in forma del momento che da venerdì 23 a mercoledì 28 marzo 2018 si sono dati battaglia insieme ai migliori di tutta Italia, nelle varie categorie.

Il consueto evento primaverile ha confermato grande interesse e partecipazione con circa 2.000 atleti ai blocchi di partenza che si sono giocati tutte le chance dell’intera stagione agonistica invernale.

La nuoto Grosseto Life Live capitanata dai Coaches Alessandro Varani ed Alessandro del Bottegone è riuscita a piazzare 5 atleti, Gaia Truppo, Riccardo Ferri, Giacomo Pietrini, Francesco Ottaviani e Luca Troncone.

Proprio Riccardo Ferri dopo ben 8 anni dalla medaglia d’oro nazionale nei 1.500 stile libero di Samuel Capocchi, conquista un sudatissimo podio chiudendo al secondo posto assoluto di categoria 2003, con uno strepitoso tempo di 15.38.42, che diventa il nuovo record societario di categoria scalzando il 15.47.87 di Capocchi, ma soprattutto chiude a circa 3 secondi dal primo riducendo enormemente il divario iniziale e dimostrando di essere pronto alla lotta per il primato.

Sempre Ferri, per soli 23 centesimi, dopo una gara mozzafiato, non riesce a conquistare la medaglia di bronzo nei 400 stile libero e si deve accontentare della quarta posizione.

Nell’ultima gara individuale Ferri riesce a dispensare ancora emozioni, risalendo dalla 11 alla 7 posizione assoluta nazionale nei 400 misti e stabilendo il suo nuovo personale.

Le emozioni sono poi continuate con Giacomo Pietrini, con un 200 farfalla ai limiti della perfezione tocca per quarto la piastra del cronometro per soli 18 centesimi, con un tempo di 2.05.01 stabilendo il suo nuovo record personale ed avvicinandosi moltissimo alla vetta della classifica, oramai ha raggiunto i piedi del podio ed è pronto a salarci e lo aspetteremo alle prossime gare Nazionali di Roma in agosto.

Pietrini poi nei 100 farfalla riesce nell’impresa di salire tra le prime 10 posizioni e conferma un ottimo tempo personale.

Francesco Ottaviani, il velocista della squadra, nei 50 stile libero e nei 100 stile libero migliora i personali riuscendo a scalare posizioni in classifica.

Gaia Truppo, unica donna classificata alle finali Nazionali della squadra Grossetana Life Live , ha disputato un bel 200 farfalla, molto intenso confermando l’ottimo stato di forma.

Luca Troncone, la matricola di queste nazionali, alla sua prima vera esperienza ad alto livello è stato il quarto uomo delle due staffette disputate insieme a Pietrini-Ottaviani-Ferri dove nella 4 x 200 stile libero riescono a conquistare un’ottima 24^ posizione assoluta finale con un bellissimo 7.59.33 mentre nella 4 x 100 stile libero i quattro atleti della nuoto Grosseto fermano il cronometro a 3.30.86 , tempo di tutto rispetto.

Mister Varani testimonia che i risultati ottenuti e le prestazioni agonistiche dimostrare dai ragazzi, è frutto del duro lavoro in vasca e dell’impegno costante nel volersi migliorare.

Varani di dice orgoglioso e fiero di condurre una squadra di nuotatori così dinamici ed appassionati in grado di tenere alto il nome della Nuoto Grosseto Life Live.

Grazie ragazzi per le grandi emozioni che ci avete riservato.

In bocca al lupo per i prossimi impegni e soprattutto a Riccardo Ferri che lunedi 9 aprile si dovrà cimentare nella finale nazionale indoor di Riccione dei 3.000 metri stile libero, categoria Ragazzi.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.