Terza Categoria

L’Orbetello Scalo rinuncia alla Terza categoria dopo una settimana di allenamenti

Fulmine a ciel sereno in casa Orbetello Scalo. Il sodalizio gialloverde ha deciso di rinunciare a partecipare al campionato di Terza categoria. Dopo la nascita del settore giovanile, e l’annuncio che il tecnico della prima squadra sarebbe stato Roberto Gabbrielli, la società ha fatto dietrofront. Una scelta inaspettata, visto come l’Orbetello Scalo si era già iscritto, ma ha poi deciso di non proseguire nel progetto della prima squadra. La società infatti, dopo aver puntato molto ed essersi impegnata per il settore giovanile, per quasi tutta l’estate ha lasciato in dubbio la partecipazione alla prima squadra. Per questo molti giocatori sono stati svincolati e si sono accasati in altre società. La scorsa settimana però sono iniziati gli allenamenti della prima squadra, ma dopo pochi giorni la società ha deciso di tornare sui propri passi. Dopo i campionati amatoriali, e quattro stagioni in Terza categoria, si è chiusa quindi la parentesi della prima squadra. Va avanti invece il progetto tecnico legato al settore giovanile. La società gialloverde, che da quest’anno ha dato il via anche al progetto giovanile, apre le proprie porte ai bambini e le bambine nati negli anni 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013. Il responsabile tecnico della scuola calcio sarà Gabriello Carotti, ex giocatore del Milan ed esperto a tutto tondo del mondo del pallone.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.