Altri Sport Basket

La Gea Basket ospita domenica il Valdicornia: in palio la qualificazione per i quarti di finale della Coppa Toscana

La Gea Basketball Grosseto cerca la qualificazione ai quarti di finale della Coppa Toscana nella sfida di domenica (alle 18 al Palasport di via Austria) contro il Valdicornia. Il terzo turno eliminatorio della manifestazione che ha aperto la stagione di serie D mette di fronte due quintetti imbattuti, che hanno sconfitto Cecina e Donoratico. Siamo solo all’inizio della preparazione ma sul parquet grossetano lo spettacolo è garantito.

I livornesi allenati da Minuti hanno steso il Cecina – battuto dalla Gea di diciotto punti – solo dopo un supplementare (nonostante i 41 punti del veterano Guerrieri) ma ogni gara ha una storia a se e i ragazzi di Pablo Crudeli dovranno giocare con maggiore intensità di mercoledì per vincere e guadagnarsi un altro match di Coppa prima dell’Opening Day a Firenze del 29 settembre.

«Abbiamo lavorato  bene – dice Pablo Crudeli – con lo scopo di vincere anche questa gara di precampionato. I ragazzi stanno assimilando gli schemi e mi aspetto un ulteriore miglioramento rispetto alla partita con Donoratico».

L’allenatore biancorosso recupera per la gara di domenica sia Matteo Perin (autore di 22 punti nella gara d’esordio a Cecina) che Dario Romboli (al debutto stagionale dopo un infortunio alla caviglia), ma dovrà fare a meno di Gabriele Canuzzi e di Mattia Contri, oltre che di Bambini, Villano e Giovacchini. Nell’elenco diramato dopo l’ultimo allenamento ci anche anche i giovanissimi Cristian Munteanu e Lorenzo Scurti, alla prima chiamata in serie D.

I convocati: Zambianchi, Santolamazza, Roberti, Perin, Morgia, Ricciarelli, Furi, Romboli, Tattarini, Munteanu, Scurti.

LA SITUAZIONE

Girone O: Donoratico-Valdicornia 58-65, Lucarelli Sport Cecina-Gea Grosseto 59-77, Valdicornia-Cecina 82-81 (dts), Grosseto-Donoratico 71-67. Domenica (alle 18): Gea Grosseto-Valdicornia, Donoratico-Cecina.

Classifica: Gea Grosseto e Valdicornia 4 punti; Donoratico e Cecina 0.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.