Calcio Prima Categoria

Il punto dopo la seconda domenica di Coppa Toscana: Scarlino da urlo!

Nella foto Emiliano Romagnoli

GROSSETO  Spunti interessanti arrivano dalla seconda giornata di Coppa Toscana, in vista dell’imminente inizio del campionato. Parte a mille l’avventura del rinnovato Scarlino di Romagnoli che si impone in modo tennistico sull’Audace Portoferraio e ora si giocherà con il Massa Valpiana il passaggio del turno. Reparto offensivo in grande spolvero, con il subentrato Iacobucci che griffa una pesante tripletta. Il salto di categoria non fa perdere il feeling con la vittoria al Sant’Andrea, che batte in rimonta l’Amiata, ormai fuori dalla competizione. Il team di Tommasi ribalta il parziale negli ultimi minuti con i gol di Festelli e Anichini. Stecca invece l’Argentario, che cede in casa all’Alberese con un dato statistico particolare: i biancazzurri infatti falliscono ben tre calci di rigore, alimentando cosi le chances di passaggio del turno del team del Parco. Le prime due settimane di test ufficiali vanno così in archivio: da domenica, con l’inizio del campionato, si inizierà a capire se e come le formazioni grossetane riusciranno a colmare il gap delle ultime due stagioni con le antagoniste senesi.

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.