Allievi Giovanissimi Juniores Scuola Calcio Settore Giovanile Settore Giovanile Grosseto

Giovanili. La Fortis Grosseto confluisce nel Marina. Dal prossimo anno via alla sinergia

La Fortis Grosseto dal prossimo anno confluirà nel Marina. Le due società grossetane si sono trovate d’accordo nello stringersi la mano per portare avanti insieme un progetto calcistico che ha come obiettivo quello di valorizzare i giovani calciatori. La decisione della presidente della Fortis, Eleonora Orlandini, arriva dopo alcune difficoltà nel portare avanti la scuola calcio fondata nel 2011 vista l’assenza di un campo sportivo regolamentare, ed il problema di poter dare continuità al progetto calcistico dopo la categoria Pulcini. Così i 75 bambini della Fortis da settembre prossimo passeranno tra le fila del Marina (che ad oggi ha 25 bambini) senza però che resti inalterato il progetto sportivo. “La prospettiva di non poter andare avanti con gli Esordienti e l’assenza di un campo – spiega Eleonora Orlandini, presidente della Fortis Grosseto -, mi hanno fatto prendere questa decisione. I nostri bambini resteranno ad allenarsi al Tce con i nostri tecnici, mentre i bambini di Marina si alleneranno al Cristo. Ogni tanto ci scambieremo nei campi per creare una sinergia più forte tra le due realtà”. La Fortis Grosseto non scomparirà. O meglio, non sarà più affiliata alla Figc ma resterà come associazione. Il progetto vedrà il Marina del presidente Moreno Tamantini assorbire tecnici e bambini, portando avanti la filosofia della Fortis e colmando anche il gap del settore giovanile, che dal prossimo anno sarà così completo.

Redazione

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.
































[sg_popup id=1]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: