Calcio Gavorrano Calcio Primo piano

Gavorrano-Sangimignano: c’è voglia di successo e riscatto per i minerari

Gavorrano. C’è voglia di riscatto, di tre punti e di dare un calcio alla crisi. Così si può riassumere la vigilia di Gavorrano-Sangimingnano, con i padroni di casa che dopo il cambio di panchina con l’arrivo di Rigucci vogliono dare un segnale.
C’è molto lavoro per il neo allenatore soprattutto a livello di spogliatoio e di recupero mentale di alcuni giocatori fondamentali per la squadra.
Al “Malservisi Matteini” però domani arriverà un avversario certamente non facile da affrontare che in classifica non ha mai perso e che ha subito solamente due reti.
In un girone dove il segno “X” è quello più presente sarà difficile per Moscati e compagni superare i neroverdi senesi, che fanno delle ripartenze il loro punto di forza.
Ricordiamo che le due formazioni si sono già affrontate in Coppa Italia e in quell’occasione il risultato è stato favorevole ai maremmani che riuscirono ad imporsi per 2 a 1 grazie alla rete su rigore di Conti nel finale.

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.