Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Eccellenza: domani la prima di campionato

Grosseto. E domenica si riparte; forse con un po’ meno entusiasmo (la campagna abbonamenti parla chiaro), ma si sa, la categoria non aiuta di certo, speriamo che aiuti il fatto di tornare a vincere. Il Grosseto partirà in trasferta viaggiando alla volta di Ponte a Buggiano. La squadra pistoiese, reduce dalla salvezza dello scorso anno, si troverà subito una delle pretendenti alla vittoria finale (non voglio dire la favorita perchè in ogni categoria tale ruolo non è mai scontato, ma certamente il Grosseto non potrà sottrarsi al ruolo di protagonista delle zone che contano); un avvio in salita, ma forse anche una “fortuna” affrontare una delle migliori squadre subito, quando ancora la preparazione non è perfezionata, in fondo i risultati più clamorosi si hanno prevalentemente all’inizio ed alla fine della stagione. Per quanto riguarda il Grosseto, dobbiamo sottolineare come abbia approntato veramente una formazione di primissimo ordine (quasi da categoria superiore) avendo acquistato solo giocatori rappresentanti il meglio della categoria. E’ chiaro che come si accennava prima la fase preparatoria non è ancora completata e la squadra non sarà certo in grado di esprimersi al 100%, ma è altrettanto vero che una compagine come quella biancorossa, in queste categorie non dovrebbe stare a guardare quale avversario sta affrontando, ma dovrebbe cercare di surclassare l’avversaria di turno, si chiami come si chiami (mi rendo conto da solo che è più facile a dirsi che a farsi).
La prima giornata prevede, poi, Atletico Cenaia – Atletico Piombino con gli ospiti che, almeno teoricamente, dovrebbero essere favoriti; in Camaiore – Castelfiorentino potrebbe farla da padrone l’equilibrio, anche se i versiliesi, tradizionalmente, a domicilio non sono mai facili da affrontare; il Castenuovo Garfagnana, tradizionalmente squadra rocciosa, se la vedrà con il S. Miniato Basso, una delle rivelazioni dello scorso campionato.
Si prosegue con una delle corazzate, la Cuoiopelli, che se la vedrà con lo Sporting Cecina, una delle novità di questo campionato; incontro tra altre due squadre che lo scorso campionato non  c’erano è Montignoso-Pro Livorno, dove, probabilmente, l’equilibrio alla fine prevarrà; in S. Marco Avenza-Fucecchio avremo un’altra sorpresa dello scorso campionato (la squadra di casa) che affronterà un Fucecchio completamente rinnovato, probabilmente in lotta per le posizioni di vertice, ma che di sicuro non vorrà soffrire come fatto nello scorso campionato.
Chiude il programma della prima giornata Vorno-Valdinievole Montecatini dove gli ospiti sembrerebbero favoriti rispetto alla neopromossa squadra di Capannori.

Antonio Strati

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.