Calcio Calcio a 5

Coppa Italia, Serie A2: l’Atlante passeggia con il Futsal Pistoia

mister Tommaso Chiappini

Coppa Italia serieA2   ATLANTE GROSSETO 6 (2)  FUTSAL PISTOIA MONTECATINI  5  (1)

Atlante Grosseto : Izzo, Senesi G, Paul Pavel (1), Marc Galindo (4), Lucchesi, Gianneschi (A), Cassioli, Falaschi, Senesi D, Daniel Martin, Alex Gonzalez (1 e A), Ottaviani All.re Tommaso Chiappini

Futsal Pistoia M. : Marioni, Li Puma, Bardelli, Calamai, De Borja, Perez, Daga (1), Mangione, Bertoldi, Morganti, Anos, Della Marca (2) All.re Cristian Busato         Arbitri Sigg. Rossini di Firenze e Sodano di Bologna Cronometrista Sig. Vannucchi di Prato.

Inizia con una convincente vittoria la Coppa Italia  per l’ Atlante  e Marc Galindo ne segna ben quattro. Primo derby toscano ben combattuto che i giovani biancorossi di Chiappini riescano a farlo suo e a portarsi solitari in testa al triangolare, dominando due terzi dell’incontro; solo negli ultimi due minuti i pistoiesi del ex Busato riescano a riaprire la partita anche a seguito di due sfortunate deviazioni della difesa che hanno spiazzato l’incolpevole Izzo che aveva fatto ottimi interventi come l’avversario Marioni. Buona e generosa la prima prestazione della giovane e nuova compagine del Presidente Tonelli che ha anche visto il debutto in A2 del giovane Senesi, ma in modo particolare la prova del nuovo spagnolo Marc Galindo che ha realizzato quattro belle reti, di cui una su giusto rigore, ed ha colpito un palo al 4° del II° T. I bianchi di Pistoia in svantaggio di quattro reti dal 16° II° T. hanno impiegato Daga portiere di movimento.