Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano Senza categoria

Causa Oprea-Fc Grosseto: condannata la società dal Tribunale di Grosseto

logo Fc Grosseto - particolare - foto 2

Grosseto. Il Tribunale di Grosseto ha condannato l’Fc Grosseto nella causa con Dan Oprea, che di fatto  è staro accertato dal giudice come dipendente all’epoca dei fatti della società stessa, condannandola al pagamento del trattamento economico normativo, al versamento all’Inps dei contributi previdenziali e alle spese di giudizio.
Ricordiamo che Dan Oprea era difeso dall’avvocato Alessandro Antichi.

Questa la sentenza:

“Accerta e dichiara che tra il ricorrente e la convenuta Football Club Grosseto SSD a r.l. è intercorso un rapporto di lavoro di natura subordinata dal 1.9.2015 fino al 18.5.2016;
– accerta e dichiara il diritto del ricorrente a vedersi riconosciuto il trattamento economico e normativo – e la conseguente costituzione della relativa posizione contributiva – previsto dal CCNL Sport applicabile agli impianti sportivi IV livello dell’attività lavorativa prestata per 11 ore giornaliere per cinque giorni a settimana;
– condanna per l’effetto la convenuta al pagamento delle differenze retributive determinate in complessivi euro 14.337,93 lordi oltre al versamento all’INPS dei contributi previdenziali obbligatori non ancora prescritti, commisurati alle retribuzioni dovute, limitatamente alla differenza rispetto a quanto già versato a tale titolo;
– accerta e dichiara l’illegittimità del licenziamento intimato al ricorrente con missiva del 19 maggio 2016;
– condanna, per l’effetto, la convenuta al pagamento in suo favore, a titolo di indennità risarcitoria, della somma corrispondente a 3 mensilità della retribuzione globale di fatto, oltre rivalutazione monetaria ed interessi legali sulle frazioni di capitale via via rivalutate dal 19.5.2016 fino al soddisfo;
– dichiara inammissibile la domanda riconvenzionale di Football Club Grosseto SSD a r.l.;
– condanna la convenuta alla rifusione in favore di Daniel Oprea Georgescu delle spese di giudizio che liquida in complessivi € 2.790 per compensi professionali, oltre spese forfettarie, I.V.A. e cpa come per legge.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.