Calcio Gavorrano Calcio Primo piano

Battistini si gioca la panchina con il Tuttocuoio, convocato anche il neo arrivato Grifoni

Gavorrano. Battistini si gioca la panchina sul campo di Ponte a Egola. Come vi abbiamo già raccontato in settimana, il mister in caso di sconfitta potrebbe essere sollevato dal proprio incarico.
Sicuramente la dirigenza mineraria si attendeva di più da un allenatore del suo spessore, soprattutto sotto l’aspetto caratteriale.
Domani in un campo che, vista la pioggia caduta nelle ultime ore e che sta ancora cadendo, si giocherà su un manto erboso allentato e pesante.
Ci si attende quindi la reazione della squadra non solo a livello di gioco, ma anche sotto l’aspetto mentale.
Sicuramente anche il tecnico si aspetta delle risposte certe, se non sarà così da domani sera allora si potrebbe parlare di altro.

Questi i convocati:  Aglietti, Salvalaggio, Becuzzi, Bruni, Ferrante, Gagliardini, Mastino, Joseph, Pupeschi, Biserni, Conti, Pardera, Gallo, Costanzo, Bartoccini, Grifoni, Moscati, Lucchesini, Gomes, Carlotti. Assenti Koci, Cela, Mori, Lucarelli e Brenci.

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • La gente a Grosseto e parlo della tribuna nn viene più allo stadio semplicemente perché c’è l hanno con la famiglia Ceri .Perche’ mi chiedo io lo scorso anno tirato fuori 1milione di € e sappiamo tutti come è andata quest’anno fatta squadra fortissima con tanti elementi di categoria superiore domenica lo scontro al vertice con la prima in classifica 700 paganti troppo pochi è vero siamo in eccellenza però questi ragazzi e la società meritano un pubblico più numeroso basta dire ora si gioca col Cenaia con camilli si giocava col Brescia Bari Torino Livorno Siena concia questo campionato andiamo in D poi vinciamo la D ein 2 anni risiamo trai professionisti però la gente deve tornare allo stadio a tifare Grosseto