Altri Sport Basket

Basket, serie D: sempre più appassionante la corsa ai play off

Nella foto: Matteo Bambini in azione nella vittoriosa gara contro il Versilia

Grosseto. Si fa sempre più appassionante la corsa ai play off del campionato di serie D di basket. Dopo le gare dell’undicesimo turno ci sono tre formazioni appaiate al settimo posto, con trenta punti: Empoli, Lella Pistoia e Cooplat Grosseto. I maremmani di David Furi hanno lo scontro diretto  sfavorevole con gli empolesi (vittoria di sei punti in casa e sconfitta di dieci fuori) e hanno perso l’andata con il Lella al Palasport di via Austria (45-60). Santolamazza e compagni hanno però la possibilità di vendicarsi dei pistoiesi nel posticipo di lunedì 16 aprile alle 21,15 (arbitri Lorenzo Nocchi di Bientina e Francesco Santacroce di Chiesina Uzzanese). Una trasferta fondamentale per la Gea, che in caso di vittoria metterebbe una seria ipoteca sulla post season. In caso contrario potrebbe non bastare vincere i tre rimanenti incontri con Lucca, Valdicornia e Donoratico.

Chiesina Uzzanese (46 punti) ha staccato da tempo il lasciapassare per i playoff e domenica prossima dovrebbe essere matematica la qualificazione del Basket Calcinaia (40). Con un piede dentro la fase finale anche Valdera e Valdicornia (36). La lotta sembra dunque ristretta a sei formazioni, che si contenderanno i quattro posti rimanenti negli ultimi 160′. Monsummano può contare su  un vantaggio di quattro punti sul terzetto al settimo posto, mentre il Piccolo Birrificio Clandestino Livorno, dopo il ko interno con il Lella, ha pochissime chance. Nella tabella allegata, comunque, il calendario delle ultime quattro giornate per le formazioni coinvolte nella volata playoff.

SERIE C FEMMINILE

Sabato si gioca intanto garadue dei quarti di finale dei playoff di serie C femminile. In gara1 solo successi casalinghi, compreso quello della Sanitaria Gea che ha piegato un buon Altopascio sul campo di via Meda. Nella gara di sabato  ad Altopascio (arbitri Andrea Bertilacchi di Capannori e Lorenzo Cima di Viareggio) le grossetane recuperano la pivot Chiara Cazzuola. Una pedina fondamentale per provare a chiudere subito i conti.

Playoff, i risultati di gara1 dei quarti di finale

Global Cargo Prato-Pall. Viareggio 74-43

Quartiere 5 Firenze-Femme San Miniato 47-38

Sanitaria Ortopedica Grosseto-Pizzeria La Cicala Altopascio 50-45

Pielle Livorno-Baloncesto Firenze 60-39

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.