Il Rispescia è pronto alla nuova avventura. Ciavattini: “Salvezza, ci proviamo”

Nella foto Ciavattini

Rispescia. Il Rispescia è pronto alla nuova sfida in Seconda categoria. La società, che ha accettato all’ultimo tuffo il ripescaggio dalla Terza, si è rimboccata le maniche nelle ultime settimane per consegnare al tecnico Fabio Ciavattini una formazione che potesse provare a centrale la salvezza in Seconda. Il Rispescia intanto ha iniziato il 20 gli allenamenti e nella prima amichevole, col Cinigiano, ha perso 2-0 dopo un primo tempo terminato sullo 0-0.

“Non ci aspettavamo il ripescaggio, ma la società ha valutato attentamente ed abbiamo deciso di iscriversi alla Seconda. Avevamo allestito una buona squadra per ambire a fare una stagione competitiva in Terza, ora puntiamo alla salvezza in Seconda”. Della scorsa stagione sono cambiati tanti volti. “Abbiamo preso Ricci, Mennella, Francalanci, Marrocolo, Giacalone – dice Ciavattini -, mentre sono rimasti Amadou, Rocconi, Mena Oliva, De Luca, Sekhu, Bamba, Sowe, Kemu”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW