Atletica: lanciatori grossetani in gran forma. Macchione firma il record personale nel martello, Lelli lo sfiora nel disco

Macchione

Proseguono gli ottimi risultati per i lanciatori dell’Atletica Grosseto Banca Tema. Nella fase regionale dei campionati italiani invernali, a Lucca, grande protagonista è il giovane Matteo Macchione. Al suo esordio stagionale, il 18enne maremmano realizza subito il nuovo record personale nel martello con 58.08 al primo tentativo, per un progresso di nove centimetri rispetto al precedente limite, e si aggiudica nettamente il successo nella competizione. Tutta la sua gara è di alto livello, con altri tre lanci sopra i 57 metri che dimostrano la sua notevole continuità di rendimento. Un risultato che molto probabilmente gli consentirà anche di accedere alla finale nazionale, in programma a Rieti nell’ultimo weekend di febbraio, per cercare di confermarsi tra i migliori in campo italiano. Infatti nel 2016 l’atleta allenato da Francesco Angius è riuscito a salire sul podio tricolore, conquistando la medaglia di bronzo al primo anno di categoria juniores.

Brillante prova anche del 22enne Riccardo Lelli, che nel disco sulla stessa pedana firma la terza migliore performance della carriera con 39.68, arrivando a soli 33 centimetri dal personal best di 39.99 e incrementando di un metro esatto il primato stagionale ottenuto nella settimana precedente, per cogliere un notevole quarto posto. Poi le mutate condizioni ambientali, con il sopraggiungere del freddo e del buio, gli hanno impedito di andare oltre e di realizzare il suo primo “over 40”, ma anche per lui si tratta di una gara da incorniciare. Nel martello assoluto invece Mario Baldoni si piazza terzo con un valido 56.37.

Prima gara dell’anno inoltre per il discobolo grossetano Giacomo Marinai. Il vicecampione italiano juniores, allenato dal papà Marzio, spedisce l’attrezzo da 1,750 kg a 48.07 e chiude in seconda posizione nella competizione giovanile. Durante il prossimo weekend si svolgerà la seconda prova regionale a Pontedera, dove sarà impegnata anche l’allieva Elisa Cheli nel getto del peso.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news