Connect with us

Calcio

Juniores Regionali: continua la striscia positiva della Nuova Grosseto

Published

on

Questi i risultati delle gare odierne:

Antignano – Armando Picchi 4-2

Pro Livorno Sorgenti  – Nuova Grosseto 2-2

Roselle – At. Piombino 1-2

Sporting Cecina – San Miniato Basso 3-3

Valentino Mazzola – Castelbadie 1-0

Venturina – Cenaia 1-1

Forcoli – Castelfiorentino 1-0

Valdarbia – Gracciano 0-0

Nel girone B del Campionato juniores regionali non sfigurano le compagini maremmane nei due difficili impegni odierni. Un Roselle sfortunato cade, con il risultato di 2 a 1, per mano della capolista Atletico Piombino. Una squadra quella termale che anche oggi dimostra di essere ancora viva seppur la classifica sia davvero spietata. Protagonista assoluto dell’incontro il direttore di gara che concede ben tre calci di rigore che equivalgono ad altrettante trasformazioni: doppietta di Scordino per i livornesi, inframezzate dal momentaneo pareggio del rientrante Gaudio per il Roselle.

Continua la striscia positiva della Nuova Grosseto Barbanella che torna con un punto dalla insidiosa trasferta contro il Pro Livorno Sorgenti. Il primo tempo si chiude a reti inviolate nonostante un paio di clamorose occasioni per parte. Nella ripresa è la compagine di Mister Bernabini a portarsi avanti sugli sviluppi di un calcio d’angolo con capitan Bovenzi. La rete scuote i padroni di casa che reagiscono alla grande e nel giro di 7 minuti tra il 13° ed il 20° ribaltano il risultato grazie alle reti di Cammellini e Ferrini. Il gol del pari per la Nuova viene dalla panchina: è Franci infatti subentrato a Conviti al minuto 20 a trovare nel finale la zampata vincente.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi