Comune Grosseto – Us Grosseto: è pronta la concessione dello stadio

Stadio Carlo Zecchini

GROSSETO. Dopo un lungo tira e molla è stato redatto il contratto per la concessione dello stadio con effetto immediato la convenzione tra l’ente l’Us Grosseto di Piero Camilli.
L’accordo prevede il pagamento di euro 21.125,00 (iva compresa) per la validità dell’anno in corso ed euro 7.041,64  fino al 31 dicembre 2016.

Inoltre l’Us Grosseto verserà nelle casse comunali  euro 63.375,00 oltre Iva per le stagioni 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 per lo stadio, per sede di Via Fattori e per l’utilizzo del sussidiario intitolato a “Nilo Palazzoli” in otto rate, con prima scadenza entro il 31 marzo 2015.

3 Comments
  1. grifo1912 5 anni ago
    Reply

    Benissimo! Questo dovrebbe avere anche un significato sul futuro societario. Non ci saranno quindi i soliti se, ma, forse lascio, sono stanco, di ogni primavera-estate? Speriamo sia cosi.
    Per il resto io credo che sarebbe opportuno che il Comune rifacesse la semina del manto erboso con un’erba diversa dalla gramigna che da ora fino a maggio rende il campo spelacchiato e giallo come un limone. Inguardabile e anche poco praticabile dal pallone.
    Credo non ci sia un altro al mondo fatto di gramigna

  2. piede 5 anni ago
    Reply

    Spende soldi per farci giocare dei giocatori vergognosi…

  3. camilliano 5 anni ago
    Reply

    Ogni volta accade qualcosa che rincuora i tifosi circa il futuro, poi all’avvicinarsi dell’estate si ricomincia a balbettare e a non avere più certezze. Il presidente se fin dal prossimo mese di Marzo cominciasse a pensare alla squadra ritornerebbe in B in un baleno ! Purtroppo ha troppi cambiamenti d’umore e le decisioni cambiano dalla mattina alla sera. Speriamo che si abbia un inversione di tendenza e tutto sia diverso. Ovviamente in senso positivo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news