Argentario: Schiano ritorna a vestire l’azzurro

Porto Santo Stefano. L’Argentario piazza il primo colpo del mercato di dicembre. Si tratta di un importante ritorno che riguarda il reparto offensivo.
Dopo la breve esperienza di Orbetello si vestirà nuovamente di azzurro, l’attaccante Schiano.
Un ottimo rinforzo per la compagine santostefanese che ha come obiettivo quello di conquistare una tranquilla salvezza.
Previsti nelle prossime ore anche rinforzi sulla linea mediana.

3 Comments
  1. Tifoso 2 anni ago
    Reply

    Da semplice tifoso mi dispiace per questa scelta societaria.
    Pur non avendo assolutamente niente contro il sig. Schiano, bravissimo ragazzo, credo che nella sua ultima esperienza all’Argentario non si sia comportato in maniera corretta verso la società, verso i compagni di squadra e verso i tifosi abbandonando la squadra ad inizio stagione e nel momento di maggior difficoltà non mostrando il minimo attaccamento alla nostra maglia.
    Da tifoso e spettatore avrei preferito continuare a dare fiducia a chi ha dimostrato di tenere veramente all’Argentario invece di richiamare calciatori che in passato, con il proprio comportamento, non l’hanno dimostrato.

    • Gordon Strachan 2 anni ago
      Reply

      Ora non so come erano le dinamiche di spogliatoio 3 anni fa(adesso è comunque cambiata parte della rosa, e l’allenatore). L’attaccante ricevette un importante proposta dall’Albinia in promozione, che gli consentì , con i rossoblù il passaggio di categoria. Adesso le parti diciamo, in qualche maniera si sono invertite, ed è giusto che l’attaccante ritorni in azzurro. D’altronde se il comportamento in campo sarà esemplare, non ci saranno sicuramente contestazioni da parte dei tifosi santostefanesi.

  2. S. Schiano 2 anni ago
    Reply

    Buon giorno Signori. Ho letto i vostri post e visto che sono il diretto interessato mi piacerebbe dare delle lucidazioni a riguardo. Ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni, però credo che una persona prima di giudicare dovrebbe per lo meno sentire sempre le famose due campane. Chi mi conosce sa che non ho mai nascosto il fatto di aver “sbagliato” a lasciare la squadra a dicembre e che ancora oggi me ne pento ( da santostefanese non è stata una scelta facile) nonostante come diceva Gordon Strachan abbia raggiunto un ottimo risultato e un ottima esperienza con l’Albinia, ma proprio questo mio “abbandono” come dici te Tifoso è stato uno dei motivi per cercare un opportunita che per tanti è risultata come un comportamento scorretto ma oggettivamente molto giustificato per una serie di cose che sono successe.Non sto qua a dirvi i motivi di quella scelta… a me basta sapere che ad oggi l’Argentario è stato un contesto cercato e voluto e ho voglia di poter dare il mio contributo con tutte le caratteristiche che chi mi conosce sa che possiedo, soprattutto al livello morale. Spero di farti cambiare idea Tifoso…👍😊

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW