Connect with us

Juniores

Juniores provinciali: pari nel big match Casottomarina-Roselle. Regionali: sconfitta per l’Albinia

Published

on

GROSSETO. Primi risultati arrivati in redazione per il campionato Juniores provinciali.

Finisce in parità il big match di giornata che vedeva il Casottomarina ospitare il Roselle. Le reti sono di Gelso per i padroni di casa e Solinas per i termali. Le due compagini si confermano da alta classifica e fino all’ultimo potranno dire la loro sul campionato.

Ne approfitta subito la Nuova Grosseto che rifila un perentorio 5 a 0 contro il Roccastrada grazie alle realizzazioni di Galloni (doppietta) Graziano, Rossi e Vichi e torna solitaria in vetta alla classifica.
Va al Ribolla il derby contro lo Sticciano per 2 a 1. Derka e Cozzolino firmano la vittoria per i bianconeri che risalgono in classifica a quota 15 punti e con la compagine di Benedetti in serie positiva.

Pari pirotecnico tra Fonteblanda ed Argentario che termina 2 a 2, così come finisce in pareggio per 1 a 1 Valpiana e San Donato con le reti di Daiu per i padroni di casa e di Bonato per gli ospiti.

[matches league_id=20 mode=]

[standings league_id=20 template=extend logo=false]

JUNIORES REGIONALI

Nel campionato juniores regionali sconfitta di misura per l’Albinia che al “Combi” viene battuta per 1 a 0 da un ottimo e coriaceo Armando Picchi.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
10 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

10 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

ma… mi sembra che insieme alla solitaria NUova c’è il Casotto!!!!!

vorrei fare i complimenti al portiere del casotto bianchi che ieri è stato veramente insuperabile..in tutte le circostanze sopratutto sul colpo di testa di ernesto d’elia e sul tiro sotto l’incorcio di polla…bravo davvero

Si è vero complimenti a Bianchi, ma con questo intervento credo che vuoi girare la ruota a tuo favore, avete fatto 4 tiri in 90 minuti, e credo che senza la giornata storta degli avanti locali che hanno buttato al vento almeno 10 occasioni davanti alla porta, senza l’aiuto del direttore di gara che fra le tante cose non ha ne ammonito, ne espulso chi ha causato il rigore, ha fatto ripetere inspiegabilmente ben due volte una punizione a favore del Casotto dove Polla è intervenuto con le mani sulla battuta, senza ammonirlo, ha fermato almeno un paio di volte due contropiedi per fuorigioco inesistenti, a girato a vostro favore la punizione al 93° che vi ha permesso di pareggiare, avreste perso e sareste a -5.
Sembra comunque che dobbiate stare tranquilli, basta chiamarsi Roselle 2012 per vincerere…
magari ad agosto, ma va bene ugualmente, d’altronde squadre che si chiamano Nuova, Paganico, Casotto… ma chi sono??? come fanno a vincere….voi avete un progetto e gli altri no..
ma io che un po di dubbi li ho ti chiedo: per i 95 che progetto c’è per il prossimo anno che al massimo ne rimangono 3? cercarsi una squadra ? meditate gente,meditate.

l’attacco polla-d’elia è pauroso fanno impazzire sempre i difensori

d’elia bel giocatorino, fa i colpi di tacco invece di sfondare le porte.
è alto 1 metro e 80 non la sbuccia mai di testa

Si l’attacco farà impazzire anche i difensori ma quelli della chiesa peró

Non sfonda la porta? Ma se ha fatto 9 gol e poi mi sembra che di testa è bravo anche contro il casotto si è visto però bianchi ha fatto un miracolo

siete primi rosellini…daaaai!! fate ridere

Comunque il paganico ha vinto quindi è tornato primo

Per ora il paganico è primo

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

10
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x